FOX

La reazione di Ron Perlman e Guillermo del Toro al reboot di Hellboy

di -

La notizia del reboot di Hellboy ha provocato un'ondata di affetto su Twitter nei confronti di Ron Perlman e Guillermo del Toro e la reazione dei due non si è fatta attendere.

Ron Perlman e Guillermo del Toro al New York Comic Con

229 condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

Dopo 10 anni di attesa, Hellboy torna finalmente sul grande schermo. Ma la notizia non è proprio quella che i fan aspettavano.

Il nuovo film non completerà la saga iniziata nel 2004, ma sarà un reboot R-Rated con David Harbour nei panni del protagonista e Neil Marshall alla regia.

Una svolta inaspettata, che è stata accolta dai cultori del Diavolo Rosso con un misto di felicità e tristezza (oltre che di diffidenza) e che ha - inevitabilmente - provocato una reazione da parte di Ron Perlman e Guillermo del Toro.

Titoli di coda con dichiarazione d'amore

Poche ore dopo che l'annuncio del reboot di Hellboy è diventato virale, il regista e il protagonista del primo franchise sono intervenuti su Twitter per rispondere ai tantissimi messaggi di affetto rivolti loro dai fan.

Il primo è stato Ron Perlman, che ha ringraziato tutti con molto sentimento: 

Stasera su Twitter c'è davvero un sacco d'affetto per me. Lo percepisco. Mi fa molto piacere. Sono grato a tutti voi fedelissimi...

Le parole dell'attore hanno toccato il cuore dei fan e hanno finito con il fare uscire allo scoperto anche Guillermo del Toro, che è intervenuto con una vera e propria dichiarazione d'amore per il "suo" Hellboy:

Ti voglio bene anch'io, Perl.

E Ron ha risposto con uguale trasporto... più o meno:

Anch'io ne voglio a te, piccolo scocciatore. Insieme per la vita.

Il breve scambio ha sottolineato una volta di più - se ancora ce ne fosse bisogno - la grande chimica esistente tra Ron e Guillermo e il profondo legame di entrambi con il Diavolo Rosso. 

Un insieme di fattori che ha contribuito a fare del "loro" Hellboy un vero e proprio cult per i fan, lasciando un'eredità molto pesante a David Harbour e Neil Marshall.

I due saranno in grado di fare superare ai fan la delusione per la perdita dei propri beniamini?

Non resta altro che aspettare...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.