Anche i Sims hanno il loro videogioco mobile per iOS e Android

di -

Anche smartphone e tablet parlano simlish!

398 condivisioni 31 commenti 5 stelle

Share

Il mercato mobile fa sempre più gola non solo alle piccole software house indipendenti, ma anche ai grandi colossi di settore. 

Nintendo, ad esempio, ha recentemente cambiato politica, permettendo alle sue icone più amate di invadere il Google Play Store e l'AppStore. Nascono così il ''fenomeno'' Pokémon GO e Super Mario Run, ma anche Fire Emblem Heroes e l'app social Miitomo

E se solo ieri Konami ha alzato il sipario su PES 2017 Mobile, in uscita entro la fine di maggio, oggi è Electronic Arts ad annunciare una versione ''da touch screen'' di una delle sue proprietà intellettuali più celebri e longeve. Sì perché, come si vociferava ormai da tempo, The Sims Mobile è finalmente realtà!

L'app dedicata ai simpatici Sims, presentata con il trailer visibile in testata di questo stesso articolo, non sarà uno spin-off come i precedenti The Sims Gratis e The Sims Social, ma andrà a riproporre le stesse meccaniche dei quattro capitoli principali, ed in particolare del primo, apparso su PC ben 17 anni fa. Al momento non ci sono molti dettagli sul progetto, ma sappiamo che dovrebbe debuttare su smartphone e tablet ''molto presto''.

The Sims Mobile per iOS e AndroidHDElectronic Arts
Electronic Arts annuncia The Sims Mobile per dispositivi smartphone e tablet

Grazie ai nostri piccoli schermi touch potremo creare il nostro Sim, costruire la sua abitazione e personalizzarne estetica e dettagli. Non solo, con The Sims Mobile potremo creare una famiglia e seguirla nel corso delle generazioni, racimolando ricompense e cimeli preziosi.

Caratteristica peculiare di questo capitolo è proprio quella dei ''cimeli di famiglia'' che, una volta acquisiti, aiuteranno le generazioni successive dei nostri Sims.

Stay tuned sulle pagine di MondoFox per il futuro annuncio di una data di uscita ufficiale, che ci permetterà di parlare tutti insieme il misterioso simlish.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.