FOX

Marilyn Manson torna al cinema con Let Me Make You a Martyr

di -

Conclusa la caccia alle streghe, Marilyn Manson torna al cinema per mietere nuove vittime. In Let Me Make You a Martyr è Pope, un killer pacato ma letale.

389 condivisioni 18 commenti 5 stelle

Share

Chiuso (definitivamente, ahinoi) il capitolo Salem, la rockstar maledetta Marilyn Manson è pronta a tornare "al cinema" in un nuovo ruolo, questa volta da co-protagonista.

Let Me Make You a Martyr è un indie-thriller che racconta le vicende del boss Larry Glass e dei suoi due problematici figli adottivi June e Drew, di cui ha abusato per tutta l'infanzia. Una volta cresciuti e diventati un peso, l'uomo decide di sbarazzarsene assoldando un sicario di nome Pope, interpretato proprio da Manson.

È proprio sul suo personaggio (sicuramente uno dei nomi più caldi all'interno del cast) che si concentra il nuovo trailer rilasciato nelle scorse ore.

Hai mai ucciso un uomo a mani nude?

Chiede Manson al suo compagno di viaggio, per poi intonare una canzone e sfoderare la sua pistola pronta a mietere nuove vittime.

Una clip piena d'atmosfera che lascia ben sperare per la riuscita del film, ormai in produzione da diversi anni.

A proposito del suo nuovo ruolo il cantante ha dichiarato che è stato proprio l'amico Mark Boone Junior, incontrato sul set di Sons of Anarchy, a proporre il suo nome agli autori:

Siamo amici, lui è una specie di mio mentore involontario. Mi dice quel che devo fare. Mi ha sempre incoraggiato, ma è decisamente autoritario nei miei confronti.

Marilyn Manson torna al cinema

Di recente, gli appassionati del paranormale, ricorderanno certamente che Marilyn Manson ha preso parte, nel ruolo del misterioso barbiere Thomas Dinley, nella serie di WGN Salem.

Ma i legami tra l'anticristo del rock, il cinema e le serie TV hanno origini ben più lontane.

Dopo un primo cammeo in Strade Perdute del maestro David Lynch, lo abbiamo visto in Amiche Cattive, Ingannevole è il cuore più di ogni cosa e Party Monster.

Nel 2013, grazie all'amicizia con David Duchovny, è ospite in Californication (nel ruolo di se stesso) e presta la voce all'ombra di Peter Pan in C'era una volta.

Let Me Make You a Martyr uscirà nei cinema di poche città selezionate il 25 maggio per poi essere disponibile su Amazon, iTunes, Google Play e altre piattaforme video dal 6 giugno.

Oltre al cinema, però, Marilyn Manson non rinnega le sue origini di Reverendo del rock.

È infatti prevista nei prossimi mesi l'uscita del suo decimo disco, "Heaven Upside Down" e la partenza del nuovo tour che lo porterà anche in Italia, il 25 luglio a Roma e il 26 a Villafranca di Verona.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.