FoxAnimation

Son of Zorn avrà solo una stagione: la serie è stata cancellata

Dopo 13 episodi, si concludono le avventure di Son of Zorn. C'è speranza che la serie riesca a tornare per far vivere al suo eroe nuove, improbabili avventure?

Zorn molto triste in ufficio

557 condivisioni 160 commenti 5 stelle

Share

Brutte notizie per i fan dell'eroe di Zephyria: lui e la sua famiglia non torneranno a vivere nuove avventure.

Il network americano FOX ha infatti cancellato Son of Zorn dopo appena una stagione. La serie TV ideata da Reed Agnew ed Eli Jorne dovrà così accontentarsi di soli 13 episodi: un vero peccato, visto che il progetto si distingueva da molte altre produzioni attuali per diverse particolarità.

Una serie ibrida in ogni senso, Son of Zorn è basata sull'interazione di personaggi in carne ed ossa, appartenenti al "nostro mondo reale", con il protagonista della serie. Zorn è un vero e proprio cartone animato proveniente da una misteriosa isola dell'Oceano Pacifico ispirata a famose produzioni del passato.

Difficile guardare la serie e non riconoscere nel suo eroe una spiccata caricatura di He-Man. In questo caso, però, la nostalgia per gli anni '80 sembra non essere stata sufficiente, e la serie non ha convinto abbastanza da ottenere una seconda stagione.

Zorn sarà costretto ad abbandonare di nuovo la California (e il mondo reale) per tornarsene a Zephyria. E forse, da lì riuscirà a trovare il modo compire qualche nuova impresa sul piccolo schermo. Secondo alcune voci di corridoio, infatti, FOX USA starebbe ancora valutando la possibilità di produrre nuovi episodi di Son of Zorn.

Purtroppo, dovendo tenere in conto le interazione tra personaggi animati e live-action, la serie è particolarmente difficile da girare e dovrebbe fare i conti anche con un secondo ostacolo: trovare un nuovo co-showrunner che affianchi Sally McKenna dopo l'uscita di scena di Eli Jorne. Il co-creatore della serie, aveva infatti lasciato ufficialmente Son of Zorn già a fine aprile 2017, citando le sempre temute "differenze creative". 

Ce la farà Son of Zorn a resuscitare come un'araba fenice? Per ora, i produttori esecuitivi Phil Lord e Chris Miller dovranno accontentarsi del rinnovo di un'altra delle loro serie: The Last Man on Earth, confermata da FOX USA per una quarta stagione.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.