Call of Duty: WWII in uscita anche su Nintendo Switch?

di -

La Seconda Guerra Mondiale anche sull'ultima console di casa Nintendo?

Un'immagine promozionale dal sito di Call of Duty: WWII

0 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Siete appassionati di sparatutto in prima persona, ma possedete solo un Nintendo Switch?

Niente paura, perché Activision potrebbe avere in cantiere una splendida sorpresa per tutti voi. 

Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, il prossimo capitolo di Call of Duty debutterà anche sull'ultima console di casa Nintendo, disponibile sul mercato dal 3 marzo al prezzo di 329.99 euro. 

In uscita il 3 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC, Call of Duty: WWII andrebbe quindi a trascinare sui campi di battaglia della Seconda Guerra Mondiale anche i fedelissimi della ''grande N'', per forza di cose ancora sprovvisti di uno sparatutto in prima persona di alto livello. 

La voce di corridoio è partita dall'ultimo cinguettio di Beenox Interactive su Twitter. La società, che già in passato aveva collaborato con Activision per la realizzazione delle versioni Wii U di Skylanders SuperChargers, The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2, e di quelle PS3 e Xbox 360 di Call of Duty: Black Ops III, ha postato una foto piuttosto sibillina sul social dell'uccellino. 

Nello scatto vediamo l'incontro tra i membri del team di sviluppo e l'Esercito Canadese. Sono per altro presenti diverse t-shirt a tema Call of Duty, che lasciano intendere che qualcosa stia effettivamente bollendo in pentola nelle fucine di Beenox. 

Al momento né Activision né i diretti interessati hanno confermato o smentito la notizia sul porting. Non ci resta che restare in attesa di possibili risvolti: a voi piacerebbe vedere World War 2 anche su Nintendo Switch?

Call of Duty: WWII per PS4, Xbox One e PC

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.