FoxLife

Sir Roger Moore è morto a 89 anni: addio al sette volte James Bond

di -

L'attore Roger Moore è morto oggi in Svizzera dopo una breve battaglia contro il cancro. Lo hanno annunciato i familiari con un commosso messaggio online.

Sir Roger Moore

3k condivisioni 30 commenti 5 stelle

Share

Sir Roger Moore ci ha lasciato. A dare il triste annuncio è la famiglia che ha scritto un messaggio sul profilo Twitter dell'attore. 

È con il cuore pesante che dobbiamo annunciare che il nostro amato padre, Sir Roger Moore, è morto oggi in Svizzera dopo una breve ma coraggiosa battaglia contro il cancro. L'amore di cui è stato circondato nei suoi ultimi giorni di vita è stato così grande da non poter essere espresso con le parole. Sappiamo che il nostro amore e la nostra ammirazione saranno amplificati tante volte, in giro per il mondo, dalle persone che lo hanno conosciuto per i suoi film, i suoi ruoli televisivi e il suo appassionato lavoro per l'UNICEF...

L'attore britannico se ne è andato in punta di piedi, con la stessa eleganza che ha contraddistinto la sua lunga carriera. Il grande successo è arrivato per lui nel 1973, quando ha vestito per la prima volta i panni di James Bond nel film Agente 007 - Vivi e lascia morire. Da allora, ha interpretato Bond per altre 6 volte fino all'ultimo film Agente 007 - Bersaglio mobile del 1985. 

Roger Moore non è stato, però, solo l'agente segreto più noto del cinema. Ha recitato in tantissime produzioni, dal film Pantera Rosa - Il mistero Clouseau di Blake Edwards alla pellicola La Prova di Jean-Claude Van Damme. Il suo ultimo lavoro risale al 2013, anno in cui ha girato il remake della serie televisiva Il Santo. Fu proprio questa serie a farlo conoscere al grande pubblico agli inizi degli anni 70' e ad aprirgli le porte del cinema. 

Roger Moore è stato anche un uomo molto impegnato dal punto di vista umanitario. Oltre a svolgere il ruolo di ambasciatore dell'UNICEF, ha collaborato con l'associazione animalista People for the Ethical Treatment of Animals (PETA), che nel 2009 lo ha insignito del titolo di Uomo dell'Anno per la sua attività a protezione degli animali. Qualche anno prima, e precisamente nel 2003, la Regina Elisabetta aveva riconosciuto i meriti artistici e l'impegno civile dell'attore insignendolo del titolo di Cavaliere dell'Impero Britannico.  

Secondo le informazioni divulgate dalla BBC, la famiglia saluterà Sir Roger Moore con una cerimonia funebre a Monaco. Tantissimi fan intanto hanno cominciato a lasciare i loro messaggi di affetto sul profilo Twitter dell'attore. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.