FOX

X-Men: Dark Phoenix, Magneto e Mystica potrebbero far parte del cast

di -

Hutch Parker, produttore della pellicola, non si sbilancia, ma lascia intendere che potrebbe esserci il ritorno del duo più instabile degli X-Men.

Magneto e Mystica in una scena del film X-Men: Giorni di un Futuro Passato

320 condivisioni 7 commenti 4 stelle

Share

20th Century Fox per il 2018 ha previsto un pieno di azione e supereroi. A partire da aprile con New Mutants, passando per Deadpool 2 a giugno, fino a giungere al 2 novembre, nelle sale statunitensi, con X-Men: Dark Phoenix.

E sebbene abbiamo già un’idea di ciò che ci aspetta nella pellicola con protagonista Ryan Reynolds, quanto meno su chi sarà l'eroe principale, i capitoli sui nuovi e vecchi X-Men restano un mistero.

Ciò che desta maggiore curiosità è la formazione del cast del nuovo capitolo della saga principale dei mutanti: Dark Phoenix, che ruoterà attorno alle gesta della Fenice Nera, la mutante Jean Grey.

Vedremo nuovamente il dottor Charles Xavier? Continuerà la battaglia etica tra Magneto e Mystica? Ancora non si sa nulla di certo, ma Cinemablend ha provato a scucire qualche informazione in più al produttore Hutch Parker.

Parker, produttore anche della saga su Wolverine che si è conclusa da poco con Logan, non ha confermato la presenza di Michael Fassbender nei panni di Magneto o di Jennifer Lawrence in quelli di Mystica. Ha però lasciato intendere che vedremo alcuni storici mutanti, tra Magneto, Professor X, Mystica e Bestia, presenti sin dal primo capitolo, e alcuni nuovi e giovani X-Men visti in Apocalisse, come Ciclope, Quicksilver e Nightcrawler. 

Preferisco non confermare ancora nulla in maniera ufficiale, però sì, l’attuale storia a cui stiamo lavorando coinvolge quel gruppo, così come alcuni degli attori più giovani introdotti l’ultima volta.

Sebbene ci siano poche speranze di vedere nuovamente James McAvoy vestire ancora i panni del Professore tormentato e sofferente, un barlume di speranza si intravede per la coppia di mutanti sempre in bilico tra il bene e il male.

Il sito continua la sua indagine sui probabili mutanti presenti nella pellicola, insistendo sulla figura di Rogue, interpretata nei primi capitoli da Anna Paquin. Senza però avere molta fortuna. 

Una certezza però l’abbiamo. Dark Phoenix, essendo il sequel dell’ultimo capitolo X-Men: Apocalisse, vedrà nuovamente Sophie Turner ricoprire il ruolo della protagonista Jaen Grey. Narrando il suo percorso da insicura mutante a creatura più potente di tutti, come già accennato nel finale di Apocalisse.

Sicuramente nelle prossime settimane avremo qualche conferma in più circa le storie e i cast dei nuovi arrivi in casa 20th Century Fox. I fan di Magneto, e Mystica dovranno aspettare ancora un po’ e sperare di vedere i veterani delle guerra all'accettazione dei mutanti nuovamente al cinema.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.