FOX

I film al cinema nel weekend del 27 e 28 maggio 2017

di -

Pellicole di avventura e drammatiche, thriller e documentari che raccontano storie ed emozioni uniche: ecco che cosa riserva il weekend al cinema del 27 e 28 maggio 2017.

Le locandine dei film Ritratto di Famiglia con Tempesta, La Vendetta di Salazar, Indizi di Felicità

12 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

Mentre Cannes festeggia 70 anni con tutta Hollywood e non solo, nelle sale italiane è tempo di nuove uscite.

Tra le pellicole in arrivo, la più attesa è senza dubbio Pirati dei Caraibi - La Vendetta di Salazar, che nei giorni scorsi è stata al centro di un "rapimento con riscatto" digitale.

Ma Johnny Depp aka Capitan Jack Sparrow e la sua ciurma sono in buona compagnia, tra claustrofobiche avventure negli abissi e drammi familiari.

Scoprite qui i film al cinema nel weekend del 27 e 28 maggio 2017!

Naviga tra i titoli in uscita nel fine settimana per genere:

Avventura

Pirati dei Caraibi - La Vendetta di Salazar

Avventura, Azione, Commedia - USA, 2017 - Durata 153 Min.

Fuggito dal Triangolo del Diavolo a bordo della Silent Mary, il Capitano Salazar (detto "El Matador") dà la caccia a tutti i pirati dei 7 mari, affondando una a una le navi che battono la bandiera nera con il teschio e le ossa incrociate e condannando gli equipaggi a un terribile destino. Ma il suo vero obiettivo è Jack Sparrow, con il quale ha un conto in sospeso. Per salvarsi dalla furia vendicativa del suo nemico, il bizzarro e svampito bucaniere ha bisogno di ritrovare il Tridente di Poseidone e per riuscirci si allea con la brillante astronoma accusata di stregoneria Carina Smyth e Henry Truman. Quest'ultimo, figlio di Will Turner, vuole anche lui il potente talismano per liberare il padre dalla maledizione che lo tiene legato all'Olandese Volante...

Il film è diretto da Joachim Roenning ed Espen Sandberg e conta su un cast "mastodontico" e stellare, composto da Johnny Depp, Kaya Scodelario, Orlando Bloom, Javier Bardem, David Wenham, Brenton Thwaites, Kevin McNally, Geoffrey Rush, Keira Knightley, Golshifteh Farahani, Paul McCartney, Stephen Graham, Mahesh Jadu, Adam Brown, Angus Barnett, Martin Klebba, Giles New, Delroy Atkinson, Juan Carlos Vellido, Bruce Spence, Justin Smith, Bryan Probets, Alexander Scheer e Michael Dorman.

A differenza dei precedenti, la sceneggiatura non porta la firma di Terry Rossio, il cui script è stato bocciato da Johnny Depp perché ritenuto troppo simile a Dark Shadows.

Ma nonostante l'abbandono forzato (e polemico) di uno dei creatori, il fascino della saga non ne ha risentito, come potete leggere nella nostra recensione (spoiler free).

Thriller

47 Metri

Thriller - Gran Bretagna, 2017 - Durata 87 Min.

Dopo essere stata lasciata dal fidanzato perché "noiosa", Lisa parte alla volta del Messico con la spericolata sorella Kate. Quest'ultima fa di tutto per aiutarla a dimenticare le pene d'amore e ogni sera la trascina per locali a spassarsela. In una di queste uscite, le ragazze conoscono due messicani, che propongono loro di provare un'avventura estrema ma sicura: immergersi dentro una gabbia in una zona di mare infestata da squali bianchi. Superati alcuni dubbi di Lisa, le sorelle accettano. Ma durante l'immersione, qualcosa va storto e le due si ritrovano sole a 47 metri di profondità, con poca aria nelle bombole e un branco di pericolosissimi predatori pronte ad attaccarle...

Diretta da Johannes Roberts, la pellicola è interpretata da Mandy Moore (Rebecca in This Is Us), Claire Holt (The Vampire Diaries, The Originals), Matthew Modine, Santiago Segura, Yani Gellman e Chris J. Johnson.

Se vi incuriosisce, non perdetevi la nostra recensione.

Drammatici

Ritratto di Famiglia con Tempesta

Drammatico - Giappone, 2016 - Durata 117 Min.

La vita di Shinoda Ryota è perfetta: è sposato con la donna che ama (Kyoko), ha un figlio che adora e che lo adora (Shingo), ha appena vinto un prestigioso premio letterario e ha un altro romanzo da scrivere. Ma un giorno, tutto va in frantumi: Kyoko lo lascia e porta con sé Shingo, costringendo Shinoda a vederlo solo una volta al mese. Per pagare gli alimenti alla moglie, l'uomo inizia a lavorare in un'agenzia di investigazioni e abbandona i sogni di scrittore, scivolando nella dipendenza dal gioco d'azzardo. Ma quando un violento ciclone si abbatte su Tokyo e i 3 si ritrovano insieme a casa della madre di lui, sembra che le cose possano cambiare. Ancora una volta.

Il film è diretto da Hirokazu Kore-Eda ed è interpretato da Hiroshi Abe, Yoko Maki, Yoshizawa Taiyo, Kirin Kiki, Rirî Furankî e Isao Hashizume.

Per saperne di più, date un'occhiata alla nostra recensione.

2Night

Drammatico - Italia, 2017 - Durata 74 Min.

Due trentenni, perfetti sconosciuti, si incontrano durante una serata della movida di Roma. L'intenzione di entrambi è di trascorrere la notte insieme, ma una volta arrivati a destinazione a casa di lei al Pigneto non riescono a trovare parcheggio e sono costretti a vagare in macchina per ore. La convivenza forzata farà gettare la maschera sia all'uno che all'altra e quella che doveva essere un'avventura da "una botta e via" sembra trasformarsi in qualcosa di diverso.

Il film porta la firma di Ivan Silvestrini e nel cast ci sono Matilde Gioli, Matteo Martari e Giulio Beranek.

Cuori Puri

Drammatico - Italia, 2017 - Durata 115 Min.

Agnese ha 18 anni, vive con una madre devota al limite dell'ossessione, frequenta la parrocchia e sta per fare voto di castità fino al matrimonio. Stefano ha 25 anni, lavora come custode nel parcheggio di un centro commerciale che confina con un campo rom e rischia di essere sfrattato dall'alloggio dove vive con la sua famiglia. Dopo che lei ruba un celulare di scarso valore e lui la insegue per recuperarlo, tra i due inizia un rapporto che porterà entrambi a riflettere sulla propria esistenza e a prendere delle decisioni difficili.

La pellicola è l'opera prima di Roberto De Paolis ed è interpretata da Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova, Stefano Fresi ed Edoardo Pesce.

Noi Eravamo

Drammatico, Guerra, Storico - Italia, 2016 - Durata 90 Min.

Veneto, 1918. Tra i tantissimi emigrati tornati in patria da ogni parte del mondo per combattere sui leggendari caccia Caproni c'è anche Fiorello La Guardia, il futuro sindaco di New York. Mentre rischia la vita ad ogni missione per il proprio paese d'origine, l'uomo incrocia la propria esistenza con quella dei fratelli argentini nati da genitori veneti Guglielmo e Luciano Cusin (meccanico esperto in motori d'aeroplano il primo, aspirante scrittore il secondo), del dottor Bassani (ginecologo diventato chirurgo d'urgenza per "cause di forza maggiore"), della suora Adelaide e della studentessa di medicina e crocerossina Agnese.

Il film, che mescola immagini di repertorio a fiction, è diretto da Leonardo Tiberi e annovera nel cat Alessandro Tersigni, Yari Gugliucci, Davide Giordano, Beatrice Arnera, Eliana Miglio, Emanuela Grimalda e Roberto Citran.

Milano in the Cage

Drammatico - Italia, 2017 - Durata 113 Min.

Ex pugile, esperto di arti marziali, guardia del corpo e buttafuori, Alberto Lato ha 36 anni, una moglie che lo ha lasciato e un figlio che può vedere solo in presenza dei servizi sociali. L'uomo vive la sua vita sullo sdrucciolevole confine tra legalità e illegalità, in un sottobosco milanese fatto di situazioni e personaggi al limite, che potrebbero trascinarlo in ogni momento nell'abisso. L'unica speranza di riscatto per Alberto è la MMA (Mixed Martial Arts) e per questo accetta di combattere un incontro che cambierà per sempre la sua esistenza. In un modo o nell'altro.

Il lungometraggio è diretto da Alberto Bastianello e interpretato da Alberto Lato nel ruolo di sé stesso.

Documentari

Indizi di Felicità

Documentario - Italia, 2017 - Durata 103 Min.

La felicità è possibile? È legittimo cercarla in tempi come quelli attuali, complessi, controversi e pieni di paura? E si può provare? A partire dalle esperienze delle persone comuni e dal loro vissuto, Valter Veltroni cerca di rispondere a tutte queste domande, per dimostrare che la felicità non è un miraggio, ma esiste e non è come molti ritengono una sciocca utopia.

Il documentario porta la firma di Valter Veltroni ed è prodotto da Sky Cinema in collaborazione con Palomar.

Se volete saperne di più, date un'occhiata alle 6 clip di presentazione diffuse nei giorni scorsi.

Alamar

Documentario - Messico, 2009 - Durata 73 Min.

Matraca è un vecchio pescatore che vive su un atollo remoto nei pressi del Banco Chinchorro, un’estesa barriera corallina nei mari del Messico. Un giorno, l'uomo è raggiunto dal figlio Jorge e dal nipotino Natan, che ha 5 anni e vive in Italia con la mamma. Prima che inizi ad andare a scuola, il padre vuole che il bambino conosca le sue origini e ogni giorno lo accompagna a pescare con il nonno. L'esperienza toccherà profondamente Natan, che porterà sempre con sé il ricordo di questa avventura ancestrale. 

Il documentario è diretto da Pedro González-Rubio e vede la partecipazione di Jorge Machado, Roberta Palombini, Natan Machado Palombini e Néstor Marín.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.