FOX  

Scopri i cocktail del quarto episodio di Bartendency 2

di -

Salvo e Andrea, i due bartender di Catania, hanno stupito i giudici di Bartendency con dei cocktail davvero originali. Ecco come ricrearli a casa.

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

La puntata di Bartendency che si è svolta a Catania ha visto Salvo primeggiare su Andrea, davanti agli occhi esperti dei due giudici Alessandro Procoli e LaMario. Il baffuto bartender ha raggiunto in finale Gianluca, Pierluigi e Cristian, i suoi rivali nella conquista del titolo di prossimo Molinari Ambassador.

Andrea è un vero giramondo e grazie alla sua professione di bartender ha visitato quasi ogni angolo del globo. Dal 2010 però si è stabilizzato a Catania dove ha aperto il 17, locale che grazie allo charme del suo gestore è una vera e propria isola felice per ogni cliente.

Salvo invece è un amante degli oggetti d'antiquariato e il suo stile un po' retrò è un marchio di fabbrica dell'eccentrico bartender. Anche il suo locale, il Boheme Mixology Bar, rispecchia la sua anima, incarnando tutti gli aspetti di un luogo d'incontro in stile Speakeasy.

Per la prova di presentazione Andrea ha servito ai due giudici il Django, un cocktail omaggio al film di Tarantino ispirato all'omonimo capolavoro western del 1966 con protagonista Franco Nero.

Ingredienti Django

  • 45 ml amaro
  • 15 ml Molinari
  • 15 ml infuso zenzero
  • 15 ml tuorlo d’uovo
  • guarnizione zenzero caramellato

Salvo invece ha creato il Gilusia, una miscela articolata, complessa e dal gusto ricercato, che ha deciso di servire in due bicchieri dal forte spirito barocco.

Ingredienti Gilusia

  • 4,5 cl Molinari
  • 3 cl vodka infusa al peperoncino
  • 1 spoon bitter homemade a base di scorze di arancia amara, thè nero, fiori di zagara e lavanda
  • 1 spoon miele
  • 1 cl olio saccarum con prevalenza di mandarino
  • 3 cl succo di limone
  • basilico fresco on shake

Il maestro della miscelazione Alessandro Procoli ha poi deliziato i due concorrenti con un cocktail dagli spiccati sapori orientali ottenuti grazie all'aggiunta di tè matcha e di un particolarissimo bitter alle alghe.

Ingredienti Oriental Eye

  • 50 ml gin
  • 30 ml lime e pompelmo rosa
  • 25 ml shrub di datteri e tè matcha
  • 5 ml baijiu
  • Bitters alle alghe
  • Guarnizione: alga

Per la finale invece siamo volati in Perù: i due bartender dovevano infatti twistare il Pisco Sour con la Molinari. Il Tangerine Sour di Salvo ha conquistato Procoli che ha deciso di regalargli ben 9 punti sui 10 disponibili. Gli ingredienti erano tutti mixati alla perfezione e questo ha davvero conquistato il guru dei cocktail.

Ingredienti Tangerine Sour

  • 5 cl Pisco
  • 2 cl albume d’uovo
  • 3 cl succo lime
  • 1 cl sciroppo kumquat
  • 1 cl Molinari
  • 3 drop angostura cranberry

La ricerca del miglior bartender d'Italia continua. Non perdere l'appuntamento con il quinto episodio di Bartendency giovedì prossimo alle 22.45 in prima assoluta su FOX.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.