FOX

Game of Thrones: trailer da record e riunione degli Stark per EW

di -

Mentre HBO rilascia un nuovo trailer che raggiunge visualizzazioni da record, gli Stark si mettono in posa per Entertainment Weekly.

Khaleesi in una scena di Game of Thrones

1k condivisioni 9 commenti 5 stelle

Share

L’inverno è arrivato. HBO ha rilasciato un nuovo elettrizzante trailer di Game of Thrones che ha raggiunto un record mai visto prima. Unendo le forze di diverse piattaforme digitali tra cui Facebook, Twitter e YouTube, secondo Deadline il trailer ha raggiunto 61 milioni di visualizzazioni in sole 24 ore.

Nemici ad Est. Nemici ad Ovest. Nemici al Sud. Nemici al Nord. Chiunque ci ostacolerà, verrà sconfitto.

Così esordisce Cersei Lannister, attuale regina del Trono di Spade, rendendo piuttosto chiare quali siano le sue intenzioni per la settima stagione. Dopo la diffusione delle immagini promozionali e di poster inediti con protagonisti Jon Snow e il Re della Notte, Game of Thrones torna a far parlare di sé forte e chiaro.

La riunione degli Stark

Il cast di Game of Thrones in posa per EWHDEntertainment Weekly
Gli Stark in posa per EW

La casata Stark decide di posare per la copertina di Entertainment Weekly. Kit Harington (Jon Snow), Maisie Williams (Arya Stark), Sophie Turner (Sansa Stark) ed Isaac Hempstead Wright (Bran Stark) vengono immortalati insieme e singolarmente, calzando abiti in cuoio e di pelliccia in tipico stile del Nord.

Soltanto Jon Snow è l'eccezione alla regola e calza un'armatura sportiva con lo stemma metalupo.

Isaac Hempstead Wright immagina uno scenario ipotetico nel quale la famiglia Stark possa sedersi insieme come una famiglia normale.

Gli Stark potrebbero sedersi a tavola e mangiare senza rischiare che al termine della serata qualcuno venga ucciso. Sarebbe meraviglioso.

maisie williams è Arya Stark per EWHD Entertainment Weekly
Arya Stark posa per Entertainment Weekly

Maisie Williams racconta a EW del suo personaggio e del suo cambiamento nel corso delle sette stagioni.

 Arya ha trovato la sua vocazione. È più impegnata nella politica del gioco quest'anno, una politica di cui non ha fatto parte finora.

Le due ultime stagioni di Game of Thrones

Com’era già noto da tempo, Game of Thrones ha ramificato la settima stagione in un’ottava per motivazioni tempistiche. La settima stagione conta sette episodi, a differenza dell’ottava che ne conta sei, e ha subito ritardi poiché prevede maggiori scene girate in condizioni invernali.

Infondo non possiamo lamentarci, sono anni che ormai ripetono il nostro motto preferito e adesso non possiamo farci nulla: l’inverno è arrivato!

Fonte: Deadline

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.