FOX

Cannes: Diane Kruger (e il premio per la miglior interpretazione?)

di -

Diane Kruger spiazza tutti con la sua interpretazione in "In The Fade" e rischia di vincere il premio per la miglior interpretazione femminile.

50 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Sembra passato un secolo da quando l'abbiamo conosciuta (o meglio da quando il grande pubblico l'ha conosciuta) in Troy, il film in cui interpreta Elena di Troia. In In the fade di Fatih Akin Diane Kruger è molto diversa, lontana anni luce dall'essere un personaggio secondario sullo sfondo. Qui lotta e fa di tutto per vendicarsi contro chi gli ha portato via il marito e il figlio con un attentato terroristico.

Attentati a cui purtroppo diventiamo sempre più abituati, ma nessuno racconta la vita di quelli che rimangono e hanno perso tutto, come ha raccontato l'attrice durante gli incontri di Women in Talk sull'importanza e l'impegno delle donne nel mondo dello spettacolo.

Il film è stato accolto molto bene e la Kruger sembra destinata a vincere il premio per la miglior interpretazione femminile, sbaragliando la concorrenza, in particolare il magico trio del film di Sofia Coppola: Kristen Dunst, Nicole Kidman Elle Fanning.

Oggi abbiamo intervistato il cast e il regista di Grimsby Bear, il film di chiusura della Semaine de la Critique, una delle sezioni parallele del festival, che è stato accolto con successo non solo sulla croisette anche al Sundance film festival, dove è stato presentato.

Continuate a seguirci da Cannes 70 per sapere i vincitori e tutti i momenti più importanti, divertenti ed emozionanti di questa edizione del Festival di Cannes.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.