FOX

Cannes '70: i cinque momenti più significativi di questa edizione

di -

Anche questo Festival di Cannes si è concluso, tra polemiche e premiazioni inaspettate: ecco i nostri cinque momenti più importanti, divertenti e significativi di questa edizione!

14 condivisioni 0 commenti

Condividi

Anche questa edizione del Festival di Cannes si è conclusa con un palmares che non ha convinto tutti, un po' come questa edizione del Festival. 

Se siamo felici che il premio alla miglior regia sia stato assegnato a Sofia Coppola per il suo L'inganno, non possiamo dire lo stesso del vincitore della palma d'oro, andato allo svedese The Square, un film che ha diviso la critica e il pubblico.

Meritatissimi i premi individuali come miglior attore, andato a Joaquin Phoenix per la sua sorprendete interpretazione in You were never really here e a Diane Kruger per la struggente e vendicativa performance in In the fade (performance che è stata celebrata anche dal suo - pare - attuale fidanzato, Norman Reedus, ovvero Daryl di The Walking Dead).

YESSSSS ♥️♥️♥️

A post shared by norman reedus (@bigbaldhead) on

Insieme alla lista dei premiati, vi lasciamo un video con i nostri cinque momenti preferiti di questa edizione del Festival di Cannes, dal ballo di Will Smith e del resto della giuria sul red carpet, fino alle lacrime di David Lynch per l'accoglienza di Twin Peaks.

Da Cannes è tutto, ci vediamo al prossimo Festival!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.