FOX

Cannes '70: i cinque momenti più significativi di questa edizione

di -

Anche questo Festival di Cannes si è concluso, tra polemiche e premiazioni inaspettate: ecco i nostri cinque momenti più importanti, divertenti e significativi di questa edizione!

14 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Anche questa edizione del Festival di Cannes si è conclusa con un palmares che non ha convinto tutti, un po' come questa edizione del Festival. 

Se siamo felici che il premio alla miglior regia sia stato assegnato a Sofia Coppola per il suo L'inganno, non possiamo dire lo stesso del vincitore della palma d'oro, andato allo svedese The Square, un film che ha diviso la critica e il pubblico.

Meritatissimi i premi individuali come miglior attore, andato a Joaquin Phoenix per la sua sorprendete interpretazione in You were never really here e a Diane Kruger per la struggente e vendicativa performance in In the fade (performance che è stata celebrata anche dal suo - pare - attuale fidanzato, Norman Reedus, ovvero Daryl di The Walking Dead).

YESSSSS ♥️♥️♥️

A post shared by norman reedus (@bigbaldhead) on

Insieme alla lista dei premiati, vi lasciamo un video con i nostri cinque momenti preferiti di questa edizione del Festival di Cannes, dal ballo di Will Smith e del resto della giuria sul red carpet, fino alle lacrime di David Lynch per l'accoglienza di Twin Peaks.

Da Cannes è tutto, ci vediamo al prossimo Festival!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.