FOX

Deadpool dietro le quinte: i blooper sono più sboccati del film

di -

Il supereroe più volgare del cinema si sta preparando per una seconda (sboccata) avventura e, per ammazzare l’attesa, sbirciamo cosa è accaduto dietro le quinte del primo.

188 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Di supereroi ne conosciamo tanti, ma come Deadpool probabilmente no.

Attinente all’universo degli X-Men, la caratteristica peculiare di questo supereroe in divisa rossa è la lingua biforcuta che sfoggia con volgarità in ogni singola scena, persino quando non dovrebbe. Il male si combatte non soltanto a suon di pugni, ma anche a colpi di lingua.

Deadpool: gli errori del cast da dietro le quinte

Avendo leggermente colmato la sete di curiosità con un primissimo teaser di Deadpool 2 in Logan, gli autori diffondono in rete dei blooper da dietro le quinte che lasciano ben poco spazio all’immaginazione: la sfacciataggine dei personaggi infetta anche gli interpreti.

Ryan Reynolds, che calza le vesti del supereroe più sboccato di tutti i tempi, si lascia spesso travolgere dal personaggio dando vita a una serie d’improvvisazioni che hanno reso l’esperienza del film molto più divertente di quanto già non fosse.

In una delle scene dei blooper, Deadpool si lascia andare a una constatazione circa la denominazione degli X-Men mentre parla con Testata Mutante Negasonica.

Sul serio? Si chiamano X-MEN? Voglio dire, ci sono anche donne qui, no? Lo trovo molto sessista!

Ma Deadpool non è l’unico a incappare in qualche gaffe improvvisata.

T. J. Miller, che interpreta Weasel, sembra avere un debole per gli insulti e riversa la propria abilità linguistica nei confronti dell’aspetto fisico di Wade Wilson (Deadpool).

Deadpool immagine promozionale ironicaHDParole a colori
Deadpool, il supereroe dall'ironia pungente

Nonostante alcune informazioni sul sequel zampillino già da mesi per il web, è ufficiale da pochi giorni l’arrivo nel cast di Jack Kesy e Josh Brolin. E, mentre si vocifera (o, più probabile, si spera) di una possibile apparizione di Wolverine, Deadpool è pronto a tornare sul grande schermo a suon di offese e parolacce nel 2018.

In quali guai si caccerà questa volta Deadpool?

Fonte: CBR

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.