FoxLife

Angelina Jolie parla della madre e del suo esempio come genitore

di -

Angelina Jolie ha ricordato la madre in un'emozionante intervista a Elle France e ha rivelato di ispirarsi a lei nel suo ruolo di genitore di Maddox, Zahara, Shiloh, Pax, Vivienne e Knox.

Angelina Jolie alla première di Kung Fu Panda 3

71 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Sono passati 10 anni da quando Marcheline Bertrand è morta, ma per Angelina Jolie il ricordo della madre è più vivo che mai.

La donna è stata una figura importantissima per la star di Maleficent, che le ha reso un emozionante tributo nel corso di un'intervista a Elle France realizzata dalla giornalista e amica di lunga data Marianne Pearl.

Durante la "chiacchierata", l'attrice ha rivelato di parlare ancora con lei e di ispirarsi al suo esempio per essere un bravo genitore.

Angelina e il rapporto speciale con mamma Marcheline

Marcheline si è spenta a causa di un tumore alle ovaie nel gennaio del 2007, ma Angelina ha raccontato che il loro rapporto speciale non è mai venuto meno.

In uno stralcio dell'intervista a Elle France riportato da People, l'attrice ha dichiarato di rivolgersi alla madre in cerca di consigli e conforto come se fosse ancora viva:

Parlo spesso con lei nella mia mente e cerco di pensare a che cosa potrebbe dirmi e a come mi guiderebbe.

Tuttavia, il vuoto lasciato dalla donna è innegabile e Angelina ha rivelato di avere sofferto molto la sua mancanza nel durissimo periodo della separazione da Brad Pitt:

Darei qualsiasi cosa perché lei fosse qui con me ora. Ho avuto un grande bisogno di lei.

Marcheline Bertrand con la figlia Angelina Jolie e Jacqueline BissetHDGetty Images
Marcheline Bertrand (a sinistra) con la figlia Angelina Jolie e Jacqueline Bisset

Ma insieme a un profondo dolore, Marcheline ha lasciato alla figlia anche una grande eredità fatta di amore e compassione per il prossimo.

Un insegnamento che la regista e interprete di By the Sea ha messo in pratica assumendo il ruolo di Ambasciatrice di Buona Volontà per l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e impegnandosi attivamente in diverse cause meritevoli. Oltre che diventando il volto del profumo Mon Guerlain a febbraio 2017, dopo 10 anni che non realizzava campagne pubblicitarie.

Quest'ultima scelta è solo apparentemente effimera. Angelina ha accettato la proposta dello storico marchio di bellezza perché era il preferito della madre e ha devoluto interamente in beneficenza il proprio compenso:

Guerlain parlava a lei - così come fa con me - di bellezza, storia e qualità. Ed è una delle più antiche aziende produttrici di profumi al mondo in un paese, la Francia, al quale mi sento molto legata.

La campagna di Mon Guerlain con Angelina JolieHDGuerlain
Angelina Jolie ha posato per Mon Guerlain in omaggio alla madre e ha devoluto il proprio compenso in beneficenza

L'esempio di Marcheline come genitore

Dopo la fine del matrimonio con Jon Voight, Marcheline Bertrand ha allevato da sola Angelina Jolie e suo fratello James Haven e l'attrice rimpiange che non abbia potuto godersi i suoi 6 nipoti (e viceversa):

Sarebbe stata una nonna fantastica. So quanto avrebbe potuto contribuire nella vita [dei miei figli, n.d.r.] e mi rattrista pensare che loro se lo perderanno.

Ma la malinconia è mitigata dalla consapevolezza di avere ricevuto un prezioso insegnamento:

[Essere genitore, n.d.r.] è un dono enorme, ma anche la responsabilità più grande di tutte. Significa fare ogni cosa che potete per vivere secondo i vostri valori e cercare di essere d'esempio per i vostri figli.

Un modo di essere che l'interprete della prima Lara Croft (il testimone è passato ad Alicia Vikander) ha adottato con i suoi 6 ragazzi:

Cerco di dare il buon esempio, dimostrandomi attenta e responsabile nei confronti degli altri. E li aiuto ad avere una visione più ampia del modo. Ma sinceramente credo che per crescerli nel modo giusto sia necessario ascoltarli. Per davvero. Probabilmente, è la cosa più importante che ogni genitore possa fare. Sono bambini forti, ma sono pur sempre bambini. E come necessitano di qualcuno che li guidi attraverso le più dure verità della vita, allo stesso modo hanno bisogno di ciò che tutti desideriamo: protezione e amore.

Parole che fanno pensare con assoluta certezza che mamma Marcheline sarebbe orgogliosa di sua figlia.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.