FOX

Wonder Woman: il film non verrà proiettato in Libano

di -

Il film Wonder Woman non uscirà nelle sale cinematografiche del Libano per le origini di Gal Gadot. L'attrice è difatti israeliana e le due nazioni, sono attualmente in guerra.

In foto Gal Gadot nel ruolo di Wonder Woman

293 condivisioni 11 commenti 2 stelle

Share

Sembra uno scherzo ma è tutto vero: il Libano non vuole proiettare al cinema film in cui è presente Gal Gadot.

La notizia è stata confermata dal settimanale Variety. L'attrice è stata protagonista di un'accesa polemica in merito a questioni politiche e non inerenti al live-action Wonder Woman. La regista Patty Jenkins, gli attori e Warner Bros non vedranno uscire il lungometraggio nelle sale della suddetta nazione perché la protagonista faceva parte dell'esercito di Israele all'età di 18 anni.

Anche Batman V Superman aveva rischiato la censura in Libano a causa delle scene con Gal Gadot presenti nel film. In quel caso però, nulla era riuscito ad ostacolarne l'uscita. 

Gal Gadot - oltre ad essere di origine israeliana - è stata incoronata Miss Israele ben 13 anni fa. Si è sempre schierata politicamente contro il Libano ed è rimasta coerente con i suoi ideali di supporto nei confronti dell'esercito d'Israele. Proprio per la scelta dell'attrice e per aver preso parte in passato all'esercito israeliano, il Libano non proietterà Wonder Woman.

I fan libanesi dovranno sfortunatamente attendere l'uscita in home video del lungometraggio o sperare di vederlo - per casualità - in un'altra nazione.

Wonder Woman esce ufficialmente oggi, 1 giugno 2017, nelle sale italiane. Nel cast sono presenti Gal Gadot, Chris Pine, Robin Wright, David Thewils e Ewen Bremner.

E voi? Cosa ne pensate?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.