FOX  

[Spoiler!]

The Walking Dead: la prima vittima di Lucille svelata nel fumetto di Negan [SPOILER]

di -

Il fumetto dedicato a Negan di The Walking Dead ha svelato la prima vittima di Lucille, rivelando nuovi dettagli sulla vita e l'ambigua morale del leader dei Salvatori.

Negan e Lucille nei fumetti

292 condivisioni 10 commenti 5 stelle

Share

I fan di The Walking Dead hanno fatto conoscenza con Lucille quando ha posto fine con terribile violenza alla vita di Glenn (e nella serie TV anche di Abraham). Ma la mazza da baseball con il filo spinato e un nome di donna aveva già ucciso. Molte altre volte.

Nel fumetto che segue le vicende di Rick e compagnia (edito in Italia da Saldapress) non viene raccontato quando ha iniziato a spaccare teste. Robert Kirkman ha deciso di "rimediare" nell'albo numero 14 di Here's Negan (uno speciale di 4 pagine pubblicato negli USA con cadenza mensile, che racconta le origini del leader dei Salvatori) e di rivelare qual è stata la sua prima vittima.

La copertina di Here's Negan #14HDImage Comics/comicmade.com
La copertina del numero 14 della pubblicazione speciale Here's Negan

Attenzione! Possibili spoiler!

Lucille, la prima vittima e l'ambiguità di Negan

Che il leader dei Salvatori sia un villain "atipico", i fan di The Walking Dead l'hanno capito da tempo. E nel numero 14 di Here's Negan la natura ambigua che lo rende allo stesso tempo terrificante, spregevole e affascinante appare in tutta la sua forza.

Nelle 4 pagine del fumetto viene svelata la prima vittima di Lucille. La catena di eventi che porta la mazza da baseball avvolta nel filo spinato a diventare uno spaventoso simbolo di potere e di morte è un perfetta summa della morale distorta del suo proprietario.

Come riporta The Inquisitr, il nuovo capitolo si apre con Negan intento a parlare col capo di un gruppo in cui si è imbattuto nel suo vagare senza meta nel mondo popolato dagli zombie. Nell'episodio precedente, l'uomo ha offerto alla nemesi di Rick la possibilità di violentare le loro donne e nel nuovo numero Negan deve dare la sua risposta. Ma quando lo fa, non è quella che il laido figuro si aspetta.

Il leader dei Salvatori reagisce con gelida calma alla proposta, affermando senza mezzi termini:

Qualunque cosa stavate facendo, finisce adesso. O ci separiamo qui.

Naturalmente, il suo interlocutore non apprezza di sentirsi dire come dovrebbe vivere da un perfetto sconosciuto e, dopo avere preso a male parole Negan, fa un errore fatale: ingaggia una lotta con lui.

L'uomo lo spinge in mezzo al filo spinato, ma l'arcinemico dello Sceriffo afferra Lucille e... il resto è storia.

Una tavola di Here's Negan #14HDImage Comics/comicmad.com
La tavola di Here's Negan #14 in cui viene mostrata la prima vittima di Lucille

L'incauto "ospite" di Negan si ritrova con la testa spappolata e l'occhio che schizza via dall'orbita fa inevitabilmente pensare al sempre compianto Glenn.

Tuttavia, nelle 4 pagine del numero 14 del fumetto dedicato al leader dei Salvatori non c'è solo un rimando alla tragica uccisione del marito di Maggie. Il fatto che Negan finisca nel filo spinato e poi si liberi e impugni la mazza da baseball con la quale fa fuori il suo avversario induce a credere che l'idea del "letale addobbo" di Lucille sia collegata a questa esperienza. Ma non solo.

Nella tavola successiva, l'uomo sembra imporre il suo predominio sul gruppo (i primi Salvatori?) e mentre chiede loro se hanno paura di lui e temono che li uccida, prende a uno dei presenti il giubbotto, dicendo semplicemente che gli piace. E per chi se lo sta chiedendo, la risposta è sì. Si tratta proprio della celebre giacca di pelle con cui i fan di The Walking Dead hanno imparato a conoscerlo.

Una tavola di Here's Negan #14HDImage Comics/comicmad.com
La tavola di Here's Negan #14 in cui compare per la prima volta la celebre giacca di pelle del leader dei Salvatori

Le origini di Lucille

In Here's Negan non viene solo mostrata la prima uccisione di Lucille, ma viene anche raccontato perché il capo dei Salvatori va in giro con una mazza da baseball con un nome di donna.

Nella sua vita precedente e nel mondo prima degli zombie, l'uomo aveva una moglie e... un'amante.

Quando la prima scopre di avere il cancro, Negan chiude la relazione clandestina per restare al suo fianco. Purtroppo la malattia è in uno stadio avanzato e la donna muore in ospedale. E nel momento in cui la vede spirare, il marito mormora il suo nome: Lucille.

In memoria della moglie alla quale si è tardivamente riavvicinato, Negan chiama così la mazza da baseball che recupera nel numero 9 del fumetto a lui dedicato, dopo uno scontro con degli zombie.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.