FoxLife

Ron Howard dirigerà un documentario sul tenore Luciano Pavarotti

di -

Ron Howard racconterà Luciano Pavarotti in un documentario, ancora senza titolo, incentrato sul grande tenore italiano. "Un personaggio avvincente", dice il regista di Inferno.

Il regista Ron Howard: il premio Oscar per A Beautiful Mind girerà un documentario su Pavarotti

92 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

È in arrivo un documentario su Luciano Pavarotti. Il progetto, autorizzato dal cantante lirico, è affidato alla regia del regista premio Oscar (per A Beautiful Mind) Ron Howard. La notizia è stata segnalata dal sito Deadline Hollywood.

Howard racconta con entusiasmo il suo interessante progetto e, in particolare, la sua visione della figura del celebre cantante lirico:

La vita di Pavarotti era piena di alti e bassi e dramma e, come ogni personaggio avvincente, era anche un uomo di notevoli contraddizioni.

Il grande tenore scomparso nel 2007, Luciano Pavarotti, durante una delle sue esibizioni

Secondo il settimanale Variety, Howard produrrà anche il film, insieme a Nigel Sinclair, Brian Grazer, Michael Rosenberg e Jeanne Elfant Festa.

Il film sarà realizzato in collaborazione con Polygram Entertainment e StudioCanal, che co-finanzieranno la realizzazione del progetto. StudioCanal e White Horse Pictures supervisioneranno anche le vendite internazionali, e White Horse curerà anche quelle sul territorio nord-americano.

Il regista Ron Howard non è certo nuovo alla realizzazione di documentari, ancor meno a quelli dedicati alle personalità dell'ambiente musicale. Di recente, ha infatti diretto The Beatles: Eight Days a Week- The Touring Years, incentrato sulla prima parte della carriera della nota band degli anni '60, autori di Yesterday.

Ma cosa ha colpito il regista di Inferno del grande tenore italiano, scomparso nel 2007?

La sua ambizione artistica, spinta dal suo talento massiccio e dal suo profondo amore per l'umanità, ha portato la sua carriera e il suo potente legame con il pubblico, ma hanno anche alimentato la sua fama di filantropo mondiale. Sono incuriosito dal modo in cui la sua passione emotiva non solo ha guidato la sua musica e il suo legame con il pubblico, ma [anche] la sua vita come filantropo.

Howard sembrerebbe, dunque, orientato in un ritratto a metà strada tra la figura artistica di Pavarotti e la sua figura umana.

Il documentario, ancora senza titolo, verrà prodotto con la piena collaborazione delle proprietà di Pavarotti, Universal Music Classics e Decca Records. Al momento ancora non si conosce una data d'uscita del film.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.