FOX

Due nuovi Mostri della Universal si aggiungono al Dark Universe!

di -

In attesa di La Mummia, sono in arrivo due nuovi personaggi della serie cinematografica Dark Universe creata da Universal: si tratta del gobbo di Notre Dame e del Fantasma dell'Opera.

Un'immagine del film La Mummia

120 condivisioni 5 commenti 5 stelle

Share

Non c'è solo l'universo Marvel o quello di DC Comics: adesso è arrivato il turno anche del Dark Universe di Universal.

La casa di produzione americana infatti, vuole promuovere e allargare il suo universo popolato da mostri e supereroi molto particolari.

Il primo capitolo della nuova serie riguarderà una mummia, con il film La Mummia in arrivo al cinema l'8 giugno con protagonista Tom Cruise.

Dopo sarà la volta di Frankenstein, con la pellicola Bride of Frankenstein con Javier Bardem che non ha ancora una data di uscita.

In fase di lavorazione anche L'uomo invisibile con protagonista Johnny Depp

Insomma, Universal vuole fare le cose in grande e come riporta il sito Slashfilm non ha intenzione di fermarsi.

Lo sceneggiatore Alex Kurtzman, sotto contratto con Universal per lanciare il Dark Universe, ha detto che in futuro arriveranno anche film con Il gobbo di Notre Dame e con il Fantasma dell'Opera.

Entrambe sono opere ispirate a film già usciti in passato, come capitato con tutti i personaggi di questo nuovo universo di mostri paurosi.

E in passato era circolata la voce di un nuovo prodotto dedicato al conte Dracula.

Di certo Universal crede molto nel progetto, ma come sempre sarà il pubblico a decidere: se nel weekend La Mummia non farà grandi incassi al botteghino, molti di questi film potrebbero non vedere mai la luce.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.