FOX

Justice League, nuove riprese con Superman: il futuro del DCEU dipenderà dal box-office

di -

Al via a Londra le riprese aggiuntive di Justice League sotto la direzione di Joss Whedon. Anche Henry Cavill sul set.

Henry Cavill sarà Superman anche n Justice League

242 condivisioni 18 commenti 5 stelle

Share

Come rivelato da Batman-on-Film.com (via CBR), a Londra sono in corso alcune significative riprese aggiuntive di Justice League, il crossover del DCEU che - dopo Batman v Superman - riunirà ancora una volta i beniamini DC Comics.

Joss Whedon, subentrato in corsa a Zack Snyder (che ha abbandonato la regia in seguito ad un grave lutto familiare), si occuperà dei reshoots che andranno avanti fino alla fine di luglio. Non solo il regista di The Avengers ha riunito gli attori apparsi finora nel trailer ufficiale della pellicola, ma, grazie ad uno scatto postato su Instagram, è chiaro che anche Henry Cavill sta prendendo parte alle riprese extra di Justice League.

Hi Everyone! I've been doing some Super Ruminations because this month is the 79th anniversary of Superman in Action Comics and thought it fitting to pass on this little fact. Who knew eh?? In January 1933, Jerry Siegel wrote a short story titled "The Reign of the Superman", which was illustrated by his friend Joe Shuster and self-published in a science fiction magazine. It told the story of a bald villain with telepathic powers. Trying to create a character they could sell to newspaper syndicates,Siegel re-conceived the "superman" character as a powerful hero, sent to our world from a more advanced society. He and Shuster developed the idea into a comic strip, which they pitched unsuccessfully. National Publications was looking for a hit to accompany their success with Detective Comics, and did not have time to solicit new material. Because of the tight deadline, editor Vin Sullivan was forced to make it out of inventory and stockpile pages. Sullivan asked former coworker Sheldon Mayer if he could help. Mayer found the rejected Superman comic strips, and Sullivan told Siegel and Shuster that if they could paste them into 13 comic book pages, he would buy them. #SuperRuminations #Superman #ActionComics

A post shared by Henry Cavill (@henrycavill) on

I due volti della "Giustizia"

È lecito ora chiedersi se Justice League rimarrà il film di Snyder - con Whedon nel ruolo di "traghettatore" - oppure se la staffetta consentirà a tutti gli effetti un passaggio del testimone. Il produttore Charles Roven, al riguardo, ha spiegato in una nota che "Whedon stava già lavorando alla fotografia aggiuntiva del film prima dell'abbandono di Snyder e ha accettato di finire la versione di Zack".

La sensazione, quindi, è che Whedon seguirà fedelmente le direttive del collega, introducendo però nuove scene che vedranno coinvolti i vari Batman, Flash, Wonder Woman, Aquaman e Cyborg. 

Il successo o meno di Justice League al botteghino influenzerà notevolmente il futuro del DC Extended Universe. A dirlo è il giornalista Mark Hughes di Forbes, il quale ha dichiarato:

La verità è che si attende l'esito del bilancio del 2017. Lo studio vuole monitorare i risultati di Wonder Woman al box-office (incoraggianti per ora) e aspetta di vedere l'andamento di Justice League al botteghino. Sono stati annunciati molti film, è vero, ma il fatto è che si tratta di produzioni da centinaia di milioni di dollari. È giusto prendersi il tempo necessario. Avremo almeno un film all'anno del DCEU, ma per farne di più serviranno riscontri oggettivi.

Gli eroi di Justice League riuniti in una scena del filmHDWarner Bros.

Hughes fa riferimento ad alcuni sequel annunciati - L'Uomo d'Acciaio 2, Suicide Squad 2 e il secondo capitolo di Wonder Woman - e ai diversi stand-alone dedicati ad altri supereroi DC: è il caso di Gotham City Sirens, Batgirl, Nightwing, Shazam, Green Lantern Corps, senza contare The Batman, pellicola in cui Ben Affleck impersonerà nuovamente (e in solitaria) l'Uomo Pipistrello.

La sensazione è che Warner Bros. intenda procedere con giudizio nello sviluppare i tasselli dell'universo condiviso DC, navigando a vista se possibile e permettendo ad autori, registi e attori coinvolti di lavorare con le tempistiche giuste, senza saturare il mercato con mantelli e costumi.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.