FOX

Una clinica in Vietnam usa il logo della Umbrella Corporation di Resident Evil

di -

La morte ti fa bella.

Il logo della Umbrella Corporation

1k condivisioni 98 commenti 5 stelle

Share

Che il mondo dei videogiochi abbia da tempo ''invaso'' anche la vita reale non è di certo un segreto.

Tutti, o quasi, conoscono Super Mario o i Pokémon, tantissimi hanno sentito parlare almeno una volta - e quasi sempre con toni nefasti - del crimine virtuale di Grand Theft Auto. Così come molti saranno andati a vedere al cinema il capitolo finale di Resident Evil con Milla Jovovich

Capita quindi spesso di imbatterci, banalmente in giro, in forme, immagini, loghi e font che rimandano in qualche modo alle nostre avventure vissute impugnando un controller. 

Ed è esattamente quello che è successo in una clinica di bellezza vietnamita, in cui più di un cliente ha notato un'inquietante somiglianza una volta varcate le porte. Il logo dello studio è infatti identico a quello della Umbrella Corporation, la società farmaceutica storica nemica nella saga di Resident Evil

La Umbrella di Resident Evil finisce in una clinica di bellezzaVG247.com
L'involontario omaggio della clinica vietnamita a Resident Evil

La clinica su Facebook si è detta molto sorpresa della somiglianza del loro logo a quello del popolarissimo titolo survival horror creato da Capcom. A loro dire, il design è stato sviluppato e realizzato per loro da una società esterna, ed al momento stanno investigando sull'accaduto.

Un trattamento di bellezza sullo sfondo di Resident Evil

Insomma, viste le tematiche toccate da Resident Evil, c'è seriamente da temere che gli operatori della clinica in Vietnam siano capaci di risolvere i nostri problemi di epidermide trasformandoci in famelici zombie. 

Resident Evil 7 di Capcom

Resident Evil, il futuro del franchise tra videogame e cinema

Mentre PC e console di ultima generazione hanno di recente accolto il sorprendente e piuttosto rivoluzionario Resident Evil 7 e la riedizione dello spin-off Resident Evil Revelations, preparandosi al sicuro ottavo capitolo, sul grande schermo le cose sono molto diverse.

Resident Evil - The Final Chapter è andato a chiudere la saga di Alice, ma per il prossimo futuro si parla già un rebootcome comunicato al Festival di Cannes da Martin Moszkowicz, capo degli studios Constantin Film che hanno prodotto i vari film della serie.

A produrre il riavvio completo di Resident Evil sarà infatti James Wan (The Conjuring). Il primo dei nuovi film previsti avrebbe già trovato uno sceneggiatore in Greg Russo (Mortal Kombat), mentre il regista Paul W.S. Anderson, già autore di quattro film di Resident Evil in passato, potrebbe tornare a sedersi dietro la macchina da presa.

Intanto in Giappone tutti i fan si preparano al debutto estivo del film in computer grafica Resident Evil: Vendetta.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.