Project CARS 2, il trailer dell'E3 svela la data di uscita

di -

Appuntamento a settembre con il videogioco di corse di Slightly Mad Studios.

Due bolidi corrono sotto la pioggia in Project CARS 2

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

I motori di casa Slightly Mad Studios stanno rombando di nuovo.

Dopo l'apprezzato Project CARS, il team di sviluppo ha infatti annunciato un seguito per il suo racing game, che punta ad imporsi, su PlayStation 4, Xbox One e PC, come il nuovo punto di riferimento per il genere in fatto di realismo e stile di guida. 

E se di recente lo abbiamo visto in azione nel cortometraggio Built by Drivers, oggi Project CARS 2 torna a mostrarsi in un trailer assai speciale, pubblicato dal team di sviluppo e dal publisher Bandai Namco in vista dell'E3 2017. Un trailer che svela finalmente la data di uscita del gioco, fissata al 22 settembre di quest'anno.

Si tratta comunque solo di un piccolo assaggio di quello che vedremo durante la fiera di Los Angeles, evento attesissimo dai gamer di tutto il mondo per scoprire il futuro del loro passatempo preferito. Il video dimostrativo che verrà proiettato all'Electronic Entertainment Expo illustrerà la struttura aperta del titolo e presenterà l'approccio ''sandbox'' adottato per lo sviluppo della Modalità Carriera, che consentirà ai piloti di farsi strada verso il raggiungimento dei loro sogni automobilistici.

Gli appassionati potranno iniziare la loro carriera nelle gare amatoriali come le corse di go-kart e puntare sempre più alto fino a gareggiare con le auto e scuderie più prestigiose. In alternativa, potranno scegliere di iniziare da qualsiasi disciplina automobilistica o, ancora, decidere di concorrere in una particolare categoria e gareggiare per una o più stagioni in quel campionato. Grazie alla possibilità di scegliere tra 8 diverse discipline automobilistiche, la carriera automobilistica non è mai stata così gratificante e ricca di emozioni, almeno a sentire le promesse dei ragazzi di Slightly Mad.

Insomma, la Città degli Angeli accoglierà quello che potrebbe essere il gioco corsistico del 2017... Need for Speed Payback permettendo!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.