FoxComedy

Jimmy Kimmel preferisce Spider-Man a Batman: la reazione di Michael Keaton

di -

Ospite allo show Jimmy Kimmel Live, Michael Keaton apprende che il conduttore preferisce Spider-Man a Batman. L'attore non la prende molto bene.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Mentre era ospite al Jimmy Kimmel Live, Michael Keaton ha appreso una - per lui - cattiva notizia.

Il conduttore dello show ha infatti "osato" dirgli in faccia: "Io amo Spider-Man". Pessima idea! Così, l'attore è balzato dalla sedia e ha scherzosamente cercato di strangolare Kimmel.

E, pur col collo stretto dalle mani di Batman, ha continuato imperterrito:

Amo Spider-Man. È il mio fumetto preferito.

Al che, Keaton ha guardato stupito il pubblico esclamando "Cosa?". Kimmel ha riso divertito e l'attore è tornato a sedersi.

Dopodiché, continuando a ridere, Kimmel ha insistito:

Sì, Spider-Man. È simpatico.

Keaton si è alzato, si è rimesso il cappello e ha fatto cenno di andarsene. Jimmy ha continuato a ridere e ha detto:

Ho dimenticato che sei la sua nemesi.

Con quest'ultima frase chiaramente si riferiva al fatto che Keaton - come sappiamo - impersonerà Avvoltoio, il nuovo "cattivo" del prossimo Spider-Man: Homecoming, nel film interpretato da Tom Holland.

Dopodiché, Kimmel lo ha invitato a tornare a sedersi e i due hanno iniziato a parlare di Batman, il personaggio che ha segnato la carriera di Keaton. Michael Keaton ha infatti interpretato l'eroe mascherato, molto prima della trilogia di Nolan con Christian Bale, in due film, entrambi diretti da Tim Burton: Batman (1989) e Batman - Il ritorno (1992).

Insomma, abbiamo capito che è meglio non sfidare Batman, e neanche con Michael Keaton, specie dopo che ha interpretato un divo dei comic movie frustrato dai fallimenti (Birdman).

Non si scherza col fuoco, Kimmel!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.