Xbox One X, tutta la verità sulla console più potente di sempre

di -

Xbox Scorpio cambia nome e domina la conferenza Microsoft all'E3 2017. Diamo il benvenuto a quel mostro di potenza di Xbox One X.

La prima immagine di Xbox One X

294 condivisioni 46 commenti 5 stelle

Share

Per mesi l'abbiamo chiamata Xbox Scorpio.

Ne abbiamo immaginato forma, prezzo, il periodo di lancio e la line-up che andrà ad animarne la potentissima architettura. E ora, in occasione dell'E3 2017, la nuova console di casa Microsoft diventa finalmente realtà.

Si chiama Xbox One X ed è stata subito definita come la console più potente mai prodotta, così come anticipato un paio di mesi fa dal portale Digital Foundry, che ospitò le caratteristiche tecniche della macchina da gioco del colosso di Redmond, chiamata a contrastare lo strapotere della rivale Sony con la sua PlayStation 4. 

Xbox One X debutterà sul mercato il 7 novembre di quest'anno, e non promette solo una potenza di calcolo fuori dal comune per il mercato del gaming, ma anche di essere l'Xbox più compatta mai prodotta, dalle linee squadrate, piuttosto eleganti e contenute. 

Durante la prima parte del media briefing di casa Microsoft, più volte Phil Spencer - capo della divisione Xbox - ha definito la prossima console della compagnia come un ''mostro di potenza''. D'altronde Xbox One X punterà dichiaratamente sulla forza bruta, grazie a 6 TFLOPs di GPU, 12 GB GDDR e 360GB/s di memoria di banda:

Sono numeri impressionanti e che rendono Xbox One X la console più potente di sempre, consentiranno ai creatori di sbizzarrirsi e ai giocatori di vivere il vero 4K, 8 milioni di pixel, HDR, gamma di colori ampia, Dolby Atmos, riproduzione 4H UHD Blu-Ray.

Le parole di Spencer suonano giustificatamente entusiastiche, e sono accompagnate da altre interessanti dichiarazioni messe sul piatto nel corso della conferenza in quel di Los Angeles, per il momento piacevolmente concreta.

Xbox One X è l'ex Project ScorpioHDMicrosoft
Xbox One X debutterà il 7 novembre 2017

Tutti gli accessori di Xbox One saranno inoltre compatibili con Xbox One X, oltre che l'intera libreria di giochi già disponibili sulla console - che godranno di caricamenti più veloci e di un look migliorato. La console vanterà anche un sistema di raffreddamento a liquido.

Xbox One X costerà 499 dollari negli Stati Uniti, mentre il prezzo per l'Europa non è stato reso noto.

Cosa ne pensate della nuova console targata Microsoft?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.