FOX  

Il gran finale di Bartendency 2 incorona il nuovo Molinari Ambassador

di -

Si è conclusa la seconda edizione di Bartendency dove a vincere il titolo di nuovo Molinari Ambassador è stato Salvo, il bartender catanese.

4 condivisioni 3 commenti 0 stelle

Share

Bartendency, grazie all'inflessibile giudizio di Alessandro Procoli e LaMario, ha eletto il nuovo Molinari Ambassador. In questa entusiasmante finale i bartender che avevavo vinto i primi cinque episodi si sono dati battaglia a colpi di shake & strain, dando vita a una sfida molto combattuta.

A trionfare è stato Salvo, mentre per Gianluca, Pierluigi, Cristian e Andrea rimane il ricordo di questa bella esperienza.

Il nuovo Molinari Ambassador, Salvo

La finale è subito partita in salita per i cinque migliori bartender d'Italia che hanno dovuto affrontare la loro paura più grande: il blind test! Questa volta però il cocktail non l'ha preparato Alessandro, ma uno dei pionieri della miscelazione moderna, Tony Conigliaro.

A strappare il primo pass per la semifinale è stato Andrea che nel turno successivo ha però commesso qualche errore di troppo, segnando la sua eliminazione. La stessa sorte è capitata nei turni preliminari anche a Gianluca e Cristian.

La sfida finale quindi ha visto confrontarsi due bartender agli apposti: il "baffuto" catanese e l'elegante abruzzese. Entrambi hanno dovuto twistare con la Molinari due cocktail estratti a sorte: Aviation per Salvo e Mint Julep per Pierluigi.

L'Aitna Aviation, un mix perfetto tra gin, violetta e ovviamente Molinari Extra, ha assicurato la vittoria finale a Salvo che si è dimostrato essere il miglior bartender d'Italia.

Il cocktail di Salvo: l'Aitna Aviation

In alto i calici per Salvo, è lui il Molinari Ambassador della seconda edizione di Bartendency!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.