FoxLife

Katy Perry torna con Witness, Taylor Swift ribatte con Spotify

di -

Katy Perry esce con il suo nuovo album Witness, coincidenza vuole che Taylor Swift torni in streaming a mezzanotte della stessa data. Vecchi rancori tornano a tormentare le due star, e le loro dichiarazioni rivelano una disputa ancora in atto.

Il nuovo album di Katy Perry nell'ombra di Taylor Swift

69 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Katy Perry esce con il suo nuovo album Witness, coincidenza vuole che Taylor Swift scelga di tornare in contemporanea sulle piattaforme streaming, da Spotify ad Amazon

La notizia ha causato diversi rumors tra i fan e ha svegliato vecchi rancori fra le due star. Da una dichiarazione rilasciata ad Associated Press, si apprende che l'evento sia stato previsto relativamente alle dieci milioni di copie vendute per 1989, album vincitore del Grammy. 

Taylor Swift torna in streamingHDGetty Images
In contemporanea all'uscita del nuovo album di Katy Perry, Taylor Swift torna in streaming online

Finalmente, i cinque album di Taylor saranno disponibili online, contrariamente alle sue dichiarazioni del 2014 sul Wall Street Journal: "Music is art, and art is important and rare. Important, rare things are valuable. Valuable things should be paid for. It's my opinion that music should not be free". 

La musica è arte, e l'arte è rara e importante. Ma più importante, le cose rare sono preziose. E le cose preziose dovrebbero essere ripagate. Secondo me la musica non dovrebbe essere gratis.

Dopo tre anni, pare che i timori della Swift si siano spenti, secondo i numeri su Spotify la sua musica verrà ascoltata da più della metà dei cento milioni di user. La scelta di marketing per l'online è seguita da quasi tutti gli artisti ormai, creando una rete trasversale di utenza estremamente apprezzata dai fan. Taylor Swift si prepara per la sua nuova scalata web al successo, mentre Katy Perry non riesce a nascondere la sua irritazione. Ha inoltre dichiarato che secondo lei, Taylor Swift avrebbe speso parole non particolarmente positive nei suoi confronti in un'intervista su NME.

Katy Perry esce con Witness, ma Taylor Swift non lascia scampoHDGetty Images
Disputa tra Katy Perry e Taylor Swift, in contemporanea all'uscita di Witness, Swift torna su Spotify

Da Variety.com apprendiamo la dichiarazione di Katy Perry: "I mean, I'm not Buddha—things irritate me. I wish that I could turn the other cheek every single time, but I'm also not a pushover, you know?. Especially when someone tries to assassinate my character with little girls,. That's so messed up!".

Voglio dire, non sono Buddha, ci sono delle cose che mi infastidiscono. Vorrei poter porgere la guancia ogni volta, ma non sono nemmeno una svampita. Sopratutto quando qualcuno prova a demolire il mio carattere con delle ragazzine. È un casino!

Il successo evidentemente non basta, come non bastava per Taylor essere una delle star più famose e pagate di sempre. Portando avanti per anni la sua posizione, ha sempre difeso il ritorno economico dell'arte. Serve forse però guardarsi intorno e capire quando agire per poter tornare alla ribalta. Katy Perry sarà inoltre live su YouTube per questo weekend, proprio per il lancio di Witness. I suoi fan potranno spiarla e farle qualsiasi tipo di domanda, aumentando così, seppur per un tempo breve, la sua presenza online.

La domanda è una sola: si tratta solo di una coincidenza, oppure Taylor ha appositamente scelto di oscurare il nuovo successo di Katy Perry?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.