FOX

Pennywise: The Story of IT raggiunge i suoi obiettivi e arriverà anche in home-video

di -

Pennywise: The Story of IT, il documentario sul film per la TV del 1990 ispirato all'omonimo best seller di King, arriverà presto anche in home-video.

Locandina di Pennywise: The Story of IT

268 condivisioni 6 commenti 5 stelle

Share

Buone notizie per i fan di Stephen King. John Campopiano, già regista del documentario Unearthed & Untold: The Path to Pet Sematary, ha raggiunto la somma di denaro prefissa su IndieGogo per sostenere la realizzazione di Pennywise: The Story of IT.

Come riportato da DreadCentral, Pennywise: The Story of IT, prodotto da Dead Mouse Productions e Cult Proiezioni UK Ltd, è una retrospettiva completamente indipendente sulla realizzazione di IT, film per la TV del 1990 in due parti e ispirato all'omonimo best seller di Stephen King. Il documentario ha anche lo scopo di evidenziare quello che è stato l'impatto culturale del film nel corso degli ultimi 28 anni.

Supportato da decine di attori e di addetti ai lavori della troupe originale della pellicola, tra cui Tim Curry (magistrale interprete di Pennywise), Tommy Lee Wallace e Bart Mixon, Pennywise: The Story of IT è stato realizzato dai fan di IT  per gli appassionati di IT.

Campopiano e la sua troupe hanno già ricevuto il sostegno di oltre 20 persone del cast e della troupe originale del film. Hanno, inoltre, acquisito oltre 2 ore di filmati dal set mai visti prima, così come foto di archivio e del dietro le quinte della pellicola che ha tormentato generazione di ragazzi (e non solo).

Campopiano ha voluto ringraziare tutti i sostenitori del progetto, diretto da Christopher Griffiths (You’re So Cool, Brewster! The Story of Fright Night), rivelando una piccola sorpresa per tutti i fan di IT e di Stephen King:

Tutto il nostro team è molto grato per il supporto schiacciante che ha ricevuto e continua a ricevere Pennywise: The Story of IT. Vorremmo mantenere questo slancio e continuare ad aumentare la somma di denaro necessaria per il progetto, al fine di realizzare un documentario ancora migliore. I fondi supplementari ci aiuteranno a realizzare un prodotto più forte, più lungo e con dei contenuti più dinamici. Con l'aggiunta di nuovi vantaggi, come la disponibilità di Blu-ray, DVD e altro ancora. C'è ancora tempo per gli appassionati di mettersi in gioco! Grazie da tutti noi per l'entusiasmo e il sostegno continuo!

Lo stesso Campopiano, qualche mese fa, aveva rivelato a proposito del progetto:

Come super fan di Stephen King da quando posso ricordare, è sempre stato un mio sogno raccontare la storia della realizzazione del film [la miniserie in due parti del 1990 n.d.R.] e voglio spiegare il motivo per cui l'interpretazione di Pennywise di Tim Curry ha segnato così profondamente tante persone nel corso degli ultimi due decenni e mezzoCome con qualsiasi documentario di questo tipo, la verità si trova nelle persone e pone la responsabilità di portare un film in vita: cast, troupe e luoghi del film. Senza un passo ulteriore, sarebbe impossibile capire IT e Pennywise, anche senza guardare al fenomeno della coulrofobia, vale a dire, la paura dei clown.

Il rilascio di Pennywise: The Story of IT è atteso per il 2018, mentre i fan del famelico pagliaccio assassino possono però esultare visto che l'adattamento cinematografico dell'iconico romanzo di King arriverà nelle sale italiane dal 21 settembre 2017.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.