PES 2018, ecco il nuovo trailer per l'E3 2017

di -

All'E3 è tempo di Pro Evolution Soccer. Con un nuovo trailer, PES 2018 risponde all'attacco di FIFA 18.

Uno degli stadi di PES 2018 visto dall'alto

33 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

La prossima stagione calcistica su PC e console comincerà a settembre.

Così hanno deciso Konami ed Electronic Arts, i due colossi del gaming pronti ad invadere il mercato con le prossime incarnazioni dei brand FIFA e Pro Evolution Soccer

Entrambe le società hanno già presentato i loro PES 2018 e FIFA 18, promettendo - come d'altronde accade ogni anno -, l'esperienza più completa ed appagante di sempre per gli appassionati di calcio virtuale.

E se solo una manciata di giorni fa abbiamo potuto gustarci i primi trailer del nuovo capitolo di FIFA direttamente dalla conferenza di Electronic Arts all'E3 2017, oggi arriva un trailer anche per PES 2018, sempre dalla fiera di settore attualmente in corso in quel di Los Angeles.

Il video, visibile poco più in alto in questo stesso articolo, dura cinque minuti circa e ci ricorda la data di debutto del titolo, fissata al 14 settembre su PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360 e PC, mentre al momento non sembra essere prevista una versione per Nintendo Switch.

Non solo, l'azienda nipponica ha annunciato che Usain Bolt - uno degli atleti più premiati al mondo - conosciuto anche come ''l'uomo più veloce del pianeta''- è diventato ambassador di PES 2018, al fianco di Diego Armando Maradona, arruolato lo scorso mese. 

Usain Bolt è una leggenda vivente dell'atletica ed è attualmente campione mondiale nelle discipline dei 100m, 200m e della staffetta 4x100m. Da quando ha cominciato a calcare le scene internazionali dell'atletica, nel 2002, Bolt è stato inarrestabile, vincendo innumerevoli medaglie e acquisendo una fama senza precedenti che ha portato la sua caratteristica posa da vittoria ''To Di World'' a diventare leggendaria.

L'atleta Giamaicano è inoltre noto per essere un grande tifoso e un ottimo calciatore, e l’accordo siglato con Konami permetterà a tutti coloro che prenoteranno il gioco prima del lancio di poterlo utilizzare come giocatore speciale in PES 2018. Chiunque prenoterà la propria copia di PES 2018 prima del 14 settembre, potrà infatti utilizzare Bolt come giocatore nella modalità myClub. Konami ha utilizzato il suo sistema proprietario di scansione facciale per ricreare fedelmente l'atleta nel gioco, mentre il suo caratteristico stile di corsa e – cosa molto importante! - la sua incredibile velocità lo renderanno un giocatore chiave in qualsiasi parte del campo.

PES 2018 in uscita il 14 settembre

E voi, siete pronti a calpestare l'erbetta verde del nuovo Pro Evolution Soccer?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.