FOX

Cinque cose da sapere su Mary Poppins returns

di -

Il ritorno di Mary Poppins è (quasi) alle porte: la vedremo sul grande schermo a Natale 2018, ma intanto abbiamo individuato cinque curiosità che non potete lasciarvi sfuggire!

146 condivisioni 8 commenti 5 stelle

Share

"Basta un poco di zucchero...": alzi la mano chi non ha mai canticchiato queste parole pensando alla baby-sitter più amata di tutti i tempi.

Esatto, stiamo parlando proprio di lei: Mary Poppins.

Incredibile ma vero, sono passati ben 53 anni da quando la prima Mary Poppins è atterrata sui nopstri schermi con il suo ombrello magico, ma manca poco più di un anno al grande ritorno della governante più amata del cinema.

A Natale 2018, infatti, Mary Poppins tornerà a visitare le nostre case e quelle degli ormai ex bambini della famiglia Banks, in un reboot del film musical Disney che ha fatto sognare diverse generazioni di bambini, dal '64 in poi.

Ma siete sicuri di sapere proprio tutto su uno dei ritorni più attesi del 2018?

1) Il cast: nonostante un trailer non sia ancora disponibile, quello che è certo è che la nanny interpretata un tempo da Julie Andrews verrà portata in scena da Emily Blunt. I nuovi bambini di casa Banks saranno interpretati da Pixie Davies, Joel Dawson e Nathanael Saleh. Il mitico spazzacamino, invece, verrà interpretato da Lin-Manuel Miranda. Meryl Streep sarà Topsy, la cugina eccentrica di Mary Poppins, che esiste nel suo mondo del sottosopra. Faranno parte del casting anche Angela Lansbury, Cloin Firth e Dick Van Dyke, lo spazzzacamino originale del '64, nei panni di un direttore di banca.

2) La trama del reboot, ambientata a Londra nel periodo della depressione degli anni '30, vedrà Michael e Jane, gli ex bambini di casa Banks, molto cresciuti. Quando Micheal, interpretato da Ben Whishaw, perderà la moglie, Mary Poppins ricomparirà nella loro vita, assieme all'allegro spazzacamino, per aiutarli a ritrovare gioia e serenità.

3) La data di uscita è prevista per il giorno di Natale del 2018. Al momento si stanno svolgendo le riprese, iniziate a febbraio di quest'anno. C'è ancora un po' di tempo da aspettare, ma guardare le prime immagini dal set ci permette di cominciare a sognare!

4) Il passaggio del testimone: la protagonista sarà, come già detto, Emily Blunt. La buona notizia, però, è che Julie Andrews approva totalmente la scelta della nuova protagonista. Emily Blunt, dal canto suo, si è commossa per aver ricevuto l'approvazione di un'artista come la Andrews.

5) La regia è di Rob Marshall, che ha molta esperienza con i musical, essendo stato coreografo a Broadway per diversi anni. Il suo primo film è stato Chicago, che ha vinto sei Oscar nel 2003. Nel 2011 ha diretto Pirati dei Caraibi e nel 2014 il film Into the Woods, proprio con Emily Blunt e Meryl Streep. Probabilmente è allora che i tre hanno capito che insieme avrebbero potuto fare ancora molte cose di alto livello. Ecco, quindi, che come per magia, la Disney ha deciso di affidare a loro la nuova versione di Mary Poppins. 

Non ci resta che aspettare con ansia il trailer di Mary Poppins returns! 

Credits: Matteo Ghidoni, Kikapress.com

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.