FOX

Rachel: il primo trailer italiano del film con Rachel Weisz

di -

Rachel Weisz e Sam Claflin sono protagonisti di Rachel, il nuovo film di Roger Michell. Il film è tratto da un romanzo di Daphne Du Maurier.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Arriva finalmente online il primo trailer italiano di Rachel (My cousin Rachel).

Nel 1951 Daphne Du Maurier scrisse un romanzo intitolato Mia cugina Rachele, a più di dieci anni di distanza da Rebecca, la prima moglie (da cui sir Alfred Hitchcock trasse un film premiato con l'Oscar). Quel romanzo venne subito adattato per il grande schermo da Nunnally Johnson, in un film diretto da Henry Koster con protagonisti Olivia De Havilland e Richard Burton.

Ora questa storia torna a rivivere sul grande schermo, diretta stavolta da Roger Michell, regista di Notting Hill e L'amore fatale. Nei ruoli dei due protagonisti vedremo stavolta Rachel Weisz (che di recente abbiamo visto ne La luce sugli Oceani) e Sam Claflin. Nel cast anche Holliday Grainger, Iain Glen, Lee Friar e il nostro Pierfrancesco Favino.

Il film, prodotto da FOX Searchlight Pictures, uscirà negli Stati Uniti il prossimo 9 giugno. Per l'Italia, invece, dovremo aspettare fino al 5 ottobre 2017.

Trama

Ambientato durante il primo '800, Rachel racconta la storia di Philip, un giovane misogino, sospettoso nei confronti di Rachel, l'affascinante ed enigmatica moglie del suo defunto cugino. Convinto che la donna sia responsabile della morte del cugino, Philip medita vendetta. Ma i suoi intenti vacillano quando si rende conto di non essere indifferente al fascino della seducente cugina...

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.