FoxAnimation  

I Simpson, l'arte dietro le quinte: la mostra al Bergamo Toons

di -

David Silverman, regista dei Simpson, ha inaugurato in data 23 giugno 2017 la mostra dedicata ai Simpson e organizzata da Bergamo Toons.

310 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

È stata inaugurata al Bergamo Toons in data 23 giugno 2017 la prima mostra internazionale dei Simpson. Il fil rouge è stato tagliato dal regista e papà della serie con Matt Groening, David Silverman, il quale è stato l’ospite d’onore della manifestazione insieme a Bruno Bozzetto, l’iconico animatore bergamasco di fama mondiale.

All’interno della mostra è possibile osservare le tavole originali disegnate dagli animatori e dagli storyboard artist che hanno lavorato sul progetto dal 1989 ad oggi. Quello dei Simpson è un viaggio iniziato con i cortometraggi del Tracey Ullman Show e che, ancora non è arrivato a conclusione. Osservando le tavole è possibile scoprire anche la metamorfosi fisica dei personaggi e l’evoluzione nella cura dei dettagli estetici.

David Silverman ha raccontato numerosi aneddoti sulla creazione delle tavole e ha firmato numerosi autografi ai fan accorsi da tutto il mondo per questo evento speciale. Con grande senso dell’umiltà e con grande felicità, ha riso e scherzato con l’organizzazione, nonché con gli appassionati della serie TV. Insieme a Silverman e direttamente dal Los Angeles, l’animatore Silvia Pompei ha partecipato alla mostra e raccontato molti aneddoti riguardo l’animazione e del suo lavoro con i Simpson divenuto proprio per il 2017, decennale. Oltre alle tavole presenti nella ex Chiesa sconsacrata della Maddalena  sono presenti anche alcune action figures dei Simpson, per l’esattezza la linea collezionabile del noto marchio di fast food, Burger King. Ma non solo, tra i peluche contenuti gelosamente nella teca di vetro c’è il peluche di Bart Simpson autografato dall’ideatore dei Simpson, Matt Groening.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 15 luglio 2017.

Il 22 giugno David Silverman si è esibito insieme a — per The Simpson Way, un evento musicale in cui il regista ha suonato la tuba - il suo strumento preferito - e coverizzato la sigla dei Simpson composta da Danny Elfman e altri grandi tormentoni del cinema e della televisione tra cui La Famiglia Addams. Presente all’evento il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, conosciuto per aver portato i Simpson in Italia nel lontano 1995.

Federico Fiecconi organizzatore dell’evento non solo ha portato in Italia un ospite d’onore di tutto rispetto come David Silverman ma è stato in grado di incentivare il valore del brand dei Simpson e della cultura pop nella nostra nazione. Oltre la mostra che sarà aperta al pubblico da — è possibile assistere a proiezioni di maratone con episodi scelti da David Silverman, masterclass e lezioni del regista.

Ma Bergamo Toons non è solo Simpson, hanno preso parte - tra gli ospiti di questa edizione gli artisti Sio e Joshua Held.

Per l'ultimo giorno dell'evento - 25 giugno 2017 - verrà proiettato I Simpson - il Film sul prato dell'Università di Bergamo.

Oggi è l’ultimo giorno di Bergamo Toons. Cosa aspettate ad andare anche voi ad immergervi nel fantastico mondo dei Simpson e dell’animazione?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.