Kevin Feige parla a ruota libera del futuro dei Marvel Studios!

di -

Kevin Feige inizia a parlare del futuro dei Marvel Studios. Dal sequel di Spider-Man: Homecoming fino ad arrivare a quarto capitolo di Avengers.

Kevin Feige parla del futuro dei Marvel Studios

214 condivisioni 7 commenti 5 stelle

Share

Il futuro del Marvel Cinematic Universe non è mai stato così roseo. Manca ormai pochissimo alla release di Spider-Man: Homecoming, il primo film che la divisione cinematografica della "casa delle idee" ha deciso di produrre insieme a Sony. Il trailer di Thor: Ragnarok è stato uno dei più cliccati del web. Straordinario risultato immediatamente bissato da quello di Black Panther. Visto come vanno le cose, Kevin Feige dovrebbe avere molti motivi per essere soddisfatto e potrebbe sentirsi libero di tirare un po' il fiato. Nulla di più lontano dalla realtà.

In una recente intervista esclusiva rilasciata a JoBlo, il presidente dei Marvel Studios ha voluto iniziare a svelare, senza lasciarsi scappare troppi spoiler, alcuni dei suoi progetti futuri. Come accade ormai spesso, per prima cosa gli è stato chiesto se in futuro potrebbero nascere delle nuove collaborazioni con altri studios per realizzare dei film corali, riproponendo degli accordi commerciali simili a quelli stretti con Sony.

Al momento non stiamo discutendo con nessuno né abbiamo intenzione di farlo. L'unica ragione perché non mi sento di escluderlo categoricamente è che in questi anni ho visto succedere un sacco di cose stupefacenti. Ma non credo che qualcosa del genere accadrà presto.

In seguito gli viene chiesto se altri personaggi di cui Sony detiene i diritti, potrebbero apparire nel MCU. Ovviamente si stava facendo riferimento a Venom e al recente botta e risposta che Feige ha avuto con Amy Pascal. Il buon Kevin decide di aggirare la domanda, rispondendo in maniera vaga. Tuttavia ci da una piccola notizia sul futuro di Spidey.

Sony è stata molto intelligente a puntare forte sul personaggio di Venom, mettendo sotto contratto Tom Hardy. Per ora Spider-Man è l'unico a essere entrato nel nostro universo. Al momento abbiamo girato molte delle sue scene in Avengers: Infinity War e stiamo iniziando a sviluppare il seguito di Homecoming che sarà il primo film che faremo uscire dopo Avengers 4.

Quindi per vedere il secondo capitolo della trilogia annunciata tempo fa da Tom Holland, bisognerà attendere fino al tardo 2019. Il cammino è ancora lungo ma la strada da percorrere sembra già ben delineata.

L'argomento in seguito vira su Avengers: Infinity War. Secondo alcune voci di corridoio, il nuovo lavoro dei fratelli Russo potrebbe segnare il capolinea per qualcuno degli eroi che abbiamo incontrato finora. I nomi che circolano con più insistenza sono quelli di Chris Evans, che però ha da poco esteso il suo contratto con Marvel e Robert Downey Jr.. Pur non facendo nessun riferimento diretto, Feige non smentisce i rumor.

Sì, per qualche eroe Avengers: Infinity War sarà l'ultima avventura.

Ovviamente non sappiamo ancora quale sarà la causa di questa uscita di scena, né se dovremo dire addio a uno o più protagonisti.

E voi cosa ne pensate? Chi soccomberà o si ritirerà dallo scontro contro Thanos? Chi vorreste vedere entrare a far parte degli Avengers in futuro?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.