FOX

Sony 'cambia idea': scusateci ma Venom non farà parte del MCU!

di -

Sembra che Marvel e Sony abbiano finalmente trovato un accordo sulla questione Venom. Il film con Tom Hardy è definitivamente fuori dal MCU!

Venom non ha preso molto bene la notizia della sua esclusione dal MCU

127 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Il film che Sony ha deciso di dedicare a Venom continua a rimanere sugli scudi e a far parlare di sé. Dopo il botta e risposta tra Kevin Feige e Amy Pascal a cui abbiamo assistito nemmeno 7 giorni fa, sembra che sia finalmente giunto il momento di mettere la parola fine a questa querelle. Durante le scorse settimane la nemesi di Spider-Man era stata prima buttata fuori e subito dopo riammessa nel Marvel Cinematic Universe.

Le due major non riuscivano a trovare un accordo sulla questione, o quantomeno, non erano state in grado di elaborare una strategia comunicativa chiara ed efficace. La faccenda iniziava ad assumere dei contorni davvero grotteschi. Tuttavia le ultime dichiarazioni della Pascal, riprese da ComicBook, hanno finalmente permesso ai fan di lasciarsi questa impasse alle spalle.

Tutti gli eroi, di cui Sony detiene i diritti di sfruttamento, appartengono all'universo a fumetti creato da Marvel. Nei comics sono tutti connessi e interagiscono tra di loro. Kevin Feige si occupa dei personaggi del Marvel Cinematic Universe. I nostri, quindi anche Venom, sono completamente slegati da questo universo. Solo Spider-Man ne fa parte ed è per questo che si trova lì.

Abbastanza nebulosa e criptica come smentita ma quanto meno rappresenta una presa di posizione. A chiarire ulteriormente la tesi dell'executive Sony sulla questione Venom, arriva anche un tweet di Erik Davis di Fandango, che riporta uno stralcio della loro conversazione.

Sembra che tutti abbiano completamente frainteso quello che ho detto e sono molto lieta di poter chiarire. Gli eroi fanno parte dei fumetti Marvel e lì interagiscono tra di loro. Spider-Man ora fa parte del MCU, come era stato previsto fin dall'inizio. Tutti gli altri progetti che Sony sta portando avanti, come Venom e Silver Sable e Black Cat, sono sempre parte dei comics Marvel ma al cinema sono dei franchise separati e indipendenti.

A chiosare l'argomento e a chiudere una volta per tutte il dibattito ci pensa Kevin Feige, spegnendo definitivamente gli entusiasmi che il crossover Spidey/Venom aveva acceso nei cuori degli appassionati. Le parole del presidente dei Marvel Studios sono abbastanza sarcastiche e ci danno una buona chiave di lettura per interpretare le sue dichiarazioni future.

Se mi state chiedendo di escludere categoricamente che Spider-Man e Venom compariranno insieme sul grande schermo la mia risposta è "mai dire mai". Ma vi darei esattamente la stessa identica risposta se mi chiedeste se un giorno Superman sarà in uno dei nostri film.

Direi che stavolta il messaggio è stato recepito forte e chiaro.

E voi cosa ne pensate? Secondo voi Marvel e Sony riusciranno a trovare un accordo che porti Venom nel MCU? O vedere Tom Hardy scontrasi con Tom Holland rimarrà solo un sogno?

In copertina: una fanart di martianzombie

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.