FOX  

American Horror Story 7: Lady Gaga non ci sarà

di -

Entertainment Weekly smentisce la notizia Vogue: Lady Gagà non sarà in American Horror Story 7.

Lady Gaga nei panni della contessa in American Horror Story: Hotel

339 condivisioni 35 commenti 5 stelle

Share

La nuova stagione di American Horror Story è attualmente in fase di riprese, e il set è avvolto nel mistero.

Ma Entertainment Weekly smentisce le voci che davano per certa la presenza di Lady Gaga nella settima stagione della serie ideata da Ryan Murphy (che nel frattempo ha pubblicato su Instagram una nuova immagine tratta dalla nuova stagione).

Durante lo scorso weekend, infatti i fan avevano scoperto un articolo, apparso su Vogue, che confermava il ritorno della pop-star, che avevamo già visto nelle due stagioni precedenti (Hotel e Roanoke).

Lady Gaga interpreta la Contessa in American Horror Story: Hotel

Secondo quanto rivelato da Vogue, infatti, Gaga sarebbe stata inclusa nel cast della nuova stagione senza titolo, incentrata sulle elezioni presidenziali americane.

Ma questa nuova stagione non prevede le colorite creature come quelle da Gaga interpretate nelle due stagioni precedenti: quella della vampira conosciuta come "la Contessa" in Hotel e la donna dei boschi Scathach in Roanoke.

La stella, dunque, non raggiungerà i veterani Sarah Paulson ed Evan Peters, entrambi confermati nella nuova stagione.

Eppure, il tema della nuova stagione poteva benissimo includere una sua apparizione nella serie,  anche con la promessa della presenza di personaggi emblematici quali Donald Trump e Hillary Clinton.

Tuttavia, alla stagione attualmente in lavorazione - e prossimamente in arrivo su FOX - ne seguiranno un'ottava e una nona. Quindi, non è ancora detta l'ultima parola.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.