FoxCrime  

Ricky Martin e l'emozione di interpretare Antonio D'Amico in American Crime Story

di -

Ricky Martin ha espresso tutta la sua felicità per il ruolo che dovrà interpretare nella seconda stagione di American Crime Story.

Ricky Martin

94 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Interpretare un ruolo è un'esperienza fantastica.

Recentemente Ricky Martin ha espresso tutta la sua felicità per l'importante ruolo nella seconda stagione della serie American Crime Story che ruoterà attorno alla tragica vicenda dell'assassinio del celebre stilista Gianni Versace.

In ACS, Ricky Martin sarà Antonio D’Amico

La famosa star, che interpreterà nella serie Antonio D’Amico, compagno dello stilista, è alla sua seconda collaborazione con il produttore Ryan Murphy, ed è molto contento di questo, soprattutto per l'esperienza di interpretare un personaggio gay.

È una vicenda che ha bisogno di essere raccontata. Andremo in onda con una storia che parla di omofobia, di odio, che parla dell’indifferenza. È cosi vero, triste e drammatico. Ma allo stesso tempo mostra l'amore tra Gianni e Antonio e i loro 15 anni di sacrifici e lotte.

Il cantante latino ha anche dichiarato quanto questo progetto sia importante per lui, facendo parte della comunità LGBT.

È speciale perché do voce a tutte quelle persone che non ce l’hanno. C'era una scena in cui Gianni è debole e sta per cadere sulla spiaggia e io lo tocco, cosi lui mi dice "Non toccarmi! Ci sono i paparazzi!" voi non capite. Mi ha portato indietro di otto anni quando ero nella stessa situazione, mi ha davvero commosso.

Penelope Cruz

Il secondo capitolo di American Crime Story vede nel cast oltre Ricky MartinPenelope Cruz, Edgar Ramirez e Darren CrissNon ci resta che aspettare questa nuova e appassionante stagione per vedere in azione questo cast stellare!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.