Futurama: Worlds of Tomorrow, il videogame mobile è disponibile su smartphone!

di -

Le avventure di Fry, Leela e Bender si fanno touch con Futurama: Worlds of Tomorrow. Il videogame mobile è disponibile per il download gratuito su App Store e Google Play.

La cover ufficiale di Futurama: Worlds of Tomorrow

29 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il momento tanto atteso dai fan di Futurama è finalmente arrivato. 

Da oggi, 29 giugno, è infatti disponibile una nuova avventura per Fry, Leela e Bender, ad uso e consumo di tutti i possessori di uno smartphone, che possono scaricare su dispositivi iOS e Android Futurama: Worlds of Tomorrow.

La celebre e amatissima serie animata targata FOX rivive allora sui nostri piccoli schermi touch, accompagnata dal trailer di lancio visibile poco più sotto. Il filmato viene presentato da illustri personaggi già apparsi sui nostri televisori: infatti potremo sentire le voci degli scienziati come Neil DeGrasse Tyson, Stephen Hawking, Bill Nye e l'attore George Takei.

Futurama: Worlds of Tomorrow è del tutto gratuito, ma presenta delle microtransazioni a partire da 1.99 euro fino alla somma astronomica di 99.99 euro per oggetto. Non solo, l'intero cast vocale è presente per colorare di irriverenza ed ironia l'universo del gaming su mobile, grazie ai dialoghi scritti dal creatore della serie Matt Groening assieme al produttore esecutivo David X. Cohen.

I giocatori dovranno gestire il loro Planet Express HQ e potranno modificare i propri personaggi, ingaggiare combattimenti e fare scelte difficili. L'obiettivo sarà costruire una nuova versione di New New York, per poi partire alla volta di eroiche missioni spaziali e salvare qualche pianeta dalla distruzione assicurata.

Futurama: Worlds of Tomorrow ha già ribadito più volte di voler "catturare milioni di gamer"... riuscirà nel suo intento? Nel dubbio, correte a scaricarlo!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.