Inhumans, il primo trailer ufficiale della nuova serie TV Marvel!

di -

Ecco il primo spettacolare trailer di Marvel's Inhumans, la serie TV ABC che in Italia sarà trasmessa in esclusiva su FOX!

Il logo di Inhumans, la serie TV sulla famiglia reale inumana

537 condivisioni 26 commenti 5 stelle

Share

Dopo la gustosa anticipazione di qualche giorno fa, è stato finalmente rilasciato il primo trailer ufficiale di Marvel's Inhumans. La serie TV Marvel in Italia sarà un'esclusiva FOX e prenderà il via in autunno. Le immagini mostrate nella nuova anticipazione ci hanno lasciato davvero senza fiato. Nonostante l'aspetto dei protagonisti sia abbastanza diverso da quello che siamo abituati a vedere nei fumetti, sembra che tutti i membri del cast principale siano riusciti a cogliere l'essenza dei propri personaggi.

Come sanno bene i fan che hanno seguito Agents of S.H.I.E.L.D. su FOX, alcuni inumani avevano già iniziato a fare capolino nel Marvel Cinematic Universe.

Nel nuovo show ABC incontreremo per la prima volta la famiglia reale inumana. Al centro della trama ci sarà la disputa per il potere tra il legittimo re Freccia Nera, monarca silente dotato di una voce in grado di distruggere un'intera città e il suo folle ma geniale fratello Maximus.

I due rivali saranno interpretati rispettivamente da Anson Mount e Iwan Rheon. Il loro scontro costringerà una delle due fazioni in lotta ad abbandonare Attilan, la capitale dell'impero inumano, e a trasferirsi alle Hawaii dove entreranno per la prima volta in contatto col resto del mondo.

A completare il cast troveremo Serinda Swan che sarà la regina Medusa, consorte e interprete di Freccia Nera, capace di muovere a piacimento la sua lunghissima chioma rossa; Isabelle Cornish nel ruolo di Crystal, sorella di Medusa, che riesce a controllare gli elementi grazie ai suoi poteri psionici; Ken Leung vestirà i panni di Karnak, abile stratega che possiede l'abilità di trovare il punto di rottura di qualsiasi cosa; Eme Ikwuakor presterà il suo possente fisico a Gorgon, esperto del corpo a corpo dalla forza sovrumana; Mike Moh, infine, sarà Triton, inumano dall'aspetto simile a quello di un pesce antropomorfo che è in grado di respirare sott'acqua.

I primi episodi della serie girati interamente con cineprese IMAX, negli States saranno proiettati prima nei cinema che possiedono questa tecnologia a partire dal 1° settembre e poi andranno in onda sul network ABC. In Italia manca ancora la data della release ufficiale e a oggi non si hanno notizie su un eventuale passaggio sul grande schermo. Di certo c'è solo che gli 8 episodi di Marvel's Inhumans saranno una grande esclusiva FOX.

La genesi degli Inumani

Nati da un'idea di Stan Lee e Jack Kirby nel dicembre del 1965, gli inumani hanno fatto la loro prima apparizione sulle pagine di Fantastici Quattro 45. La loro storia editoriale non è stata affatto semplice. Infatti, dovettero attendere quasi 10 anni prima di avere un fumetto tutto loro che, però, si chiuse dopo appena 12 numeri. La consacrazione definitiva arriverà grazie a Paul Jenkins e Jae Lee e al loro story arc, premiato nel '99 con un Eisner Award.

Per liberare gli incredibili poteri del gene inumano presente nel loro DNA, modificato dagli esperimenti degli alieni Kree, gli inumani devono sottoporsi a un processo chiamato "terrigenesi". Questo "rito di passaggio" consiste nell'esposizione ai vapori che si liberano dalla rottura dei cristalli terrigeni. I membri della famiglia reale posseggono delle abilità di gran lunga superiori a quelle dei normali inumani in quanto vengono fatti entrare in contatto con le nebbie terrigene già nel grembo materno.

Freccia Nera si prepara a guidare l'esercito inumanoHDMarvel Comics

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto il primo trailer di Marvel's Inhumans? Chi è il vostro inumano preferito? Come vedreste un crossover tra Inhumans e Agents of S.H.I.E.L.D.?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.