FOX

Firebase, il secondo corto fantascientifico di Neill Blomkamp

di -

Il secondo corto del progetto "primo livello" di Blomkamp è ambientato in Vietnam durante la guerra.

29 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La casa di produzione Oats Studios di Neill Blomkamp ha mantenuto la promessa, e dopo Rakka ecco il secondo corto sci-fi… Firebase. 26 minuti di angoscia, zombie, scheletri, vivisezioni e guerra, per il secondo capitolo che fa parte del “primo volume” di storie che Blomkamp ha pensato per YouTube.

La storia ci porta nel 1970 in Vietnam in piena guerra. Si osserva da vicino la vita del soldato americano Hines e il suo immergersi in una rete di follia soprannaturale sempre più tetra, fino a dei veri e propri cambiamenti spazio- temporali.

 Steve Boyle, Nic Rhind, Robert Hobbs e Tyler Johnston sono gli attori in Firebase, mentre nel primo lavoro di Blomkamp era presente Sigourney Weaver.

Anche nel primo tassello del “primo volume” di Blomkamp guerra, fantascienza e crudeltà la fanno da padrona. Ci troviamo nel 2020 in un mondo dominato dagli alieni e gli umani considerati schiavi o spuntini. Non mancano sangue, aperture anatomiche e bava nera… per gli amanti del genere è stato un assaggio niente male.

Il regista di District 9 ed Elysium, a breve rilascerà il terzo cortometraggio che andrà a completare il progetto Oats Studios “primo volume”. L’obiettivo di Blomkamp è quello di “testare” il pubblico, e capire se è pronto ad un livello shi-fi così estremo. Inoltre, l’idea di rilasciare i 3 corti gratuitamente su YouTube e sulla piattaforma Steam, serve a capire se i fan di alieni, conflitti intergalattici e dischi volanti siano disposti a pagare per i contenuti extra di questi corti e per il “volume 2” del progetto.

Attendiamo dunque il terzo cortometraggio di Neill BlomKamp, sicuri che non ci deluderà in fatto di suspense, effetti visivi e contenuti extra… terrestri.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.