Saint Seiya: The Lost Canvas, il mito di Ade rivive in Home Video

di -

Una nuova Guerra Sacra tra Atena e Ade è pronta a scoppiare. Saint Seiya: The Lost Canvas è finalmente disponibile in edizione Home Video.

Pegasus Tenma, Atena e Ade in The Lost Canvas

7 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il mito dei Cavalieri dello Zodiaco è tornato a splendere.

Dopo un'attesa che è sembrata interminabile, Saint Seiya - The Lost Canvas è arrivato in edizione Home Video anche in Italia. L'adattamento dell'opera di Shiori Teshirogi non è di certo sfuggito ai fan della serie originale di Masami Kurumada, supervisore di questo prequel. Ma l'epico scontro tra la Dea della Giustizia e il Signore degli Inferi non ha mancato di fare colpo anche su nuovi lettori (e spettatori) grazie alla sua "impronta moderna" e alla complessità dei suoi protagonisti.

The Lost Canvas, a differenza di molti prequel e sequel, infatti non si limita a riproporre un calco sbiadito della storia già nota ed amata dal pubblico. Il mito di Ade prende spunto da un universo complesso come quello dei Cavalieri dello Zodiaco per espanderlo e raccontare un'avventura del tutto nuova e soprattutto matura, ricca di sorprese ma anche di riferimenti a vicende che hanno appassionato un'intera generazione.

La stagione 1, composta da 13 episodi, copre circa i primi 55 capitoli del manga omonimo. Gli episodi sono stati curati TMS Entertainment, che è subentrata per la prima volta a Toei Animation nelle produzioni dedicate all'universo di Saint Seiya. 

Il mito del Re degli Inferi

Aver seguito gli eventi della serie classica dei Cavalieri dello Zodiaco non è un prerequisito necessario per apprezzare Saint Seiya - The Lost Canvas. Sia il manga di Shiori Teshirogi che il suo adattamento anime riprendono la mitologia greca per raccontare una storia autoportante, ambientata nell'universo già creato da Masami Kurumada.

Il primo episodio ci porta nell'Italia del XVIII secolo, teatro dell'incontro fatidico tra tre giovani orfani destinati a plasmare le sorti di una nuova guerra. La giovane Sasha è la reincarnazione della dea Atena; l'impetuoso Tenma è il futuro Cavaliere di Pegasus; e l'artista Aron è il nuovo involucro del dio Ade.

Mentre Tenma di allena sotto la guida del Cavaliere d'Oro della Bilancia (cioè quel Dohko che tanti conoscevano già come il Maestro dei Cinque Picchi), una nuova Guerra Sacra ha inizio. Lo scontro tra Atena e il dio degli Inferi deciderà le sorti del pianeta.

Tenma, Cavaliere di Pegasus, e le divinità Ade e Atena

In origine The Lost Canvas avrebbe dovuto affiancare un altro manga, Saint Seiya: Next Dimension, nel descrivere la Guerra Sacra avvenuta circa 243 anni prima della serie originale. Tuttavia, il lavoro della Teshirogi è stato presto relegato al titolo di "racconto alternativo" e questi due prologhi hanno cominciato a seguire strade molto diverse.

Questo non ha avuto alcun impatto sull'eccellente qualità dell'opera che - tra i suoi molti meriti - ha anche quello di aver riportato in primo piano i Cavalieri d'Oro di Atena (o Gold Saint, che dir si voglia). Questa volta, e più che nel primo arco narrativo dedicato al dio Ade narrato da Kurumada, anche loro diventano veri protagonisti insieme ai più giovani ed inesperti Cavalieri di Bronzo e d'Argento.

L'anime è rimasto fedele a questo aspetto della storia. La missione di Tenma di Pegasus e dei suoi nuovi alleati (la misteriosa Yuzuriha e Yato, Cavaliere di Bronzo dell'Unicorno) si alternano con un ritmo ben scandito ai combattimenti dei Cavalieri d'Oro impegnati a difendere il Grande Tempio e Atena dagli attacchi degli Spectre di Ade.

Il cofanetto con la prima stagione completa

Koch Media ci ha gentilmente inviato a scopo recensione una copia del cofanetto DVD di Saint Seiya - The Lost Canvas. Sia questa che la versione Blu-ray arrivano corredate da un boooklet di 24 pagine e da diversi contenuti extra. Quello che interesserà maggiormente i fan, però, sono probabilmente le quattro diverse tracce audio fruibili in edizione Home Video.

Se Yamato Video ci permette da tempo di guardare in streaming le due stagioni dell'anime in lingua originale con sottotitoli in italiano, il doppiaggio ha tentato di accontentare sia i puristi che i seguaci dell'edizione storica de I Cavalieri dello Zodiaco (cioè quella sotto la direzione di Enrico Carabelli negli anni '90).

Sappiamo bene che non si potrà mai fare felici tutti tutti tutti, ma ci auguriamo però che tutti possano apprezzare lo sforzo e l'impegno che, insieme al direttore, tutti i soci e collaboratori di ODS hanno profuso per sostenere con passione e dedizione questo progetto. - ODS, lo studio del doppiaggio italiano di The Lost Canvas

Nell'edizione Home Video sono quindi presenti 3 versioni audio italiane:

  • fedele all’originale giapponese con i colpi speciali tradotti - esempio: cloth, Gold Saint, Sanctuary, Papa
  • fedele all’originale giapponese con i colpi speciali in giapponese 
  • ispirata all’adattamento italiano della serie classica dei Cavalieri dello Zodiaco - esempio: armatura, Cavaliere d'Oro, Santuario, Gran Sacerdote

Nel video che segue potete ascoltare una delle tre anteprime del doppiaggio italiano condivise da Yamato Video.

Alle tre versioni italiane se ne aggiunge una quarta, l'unica con audio giapponese.

Purtroppo in questo caso i sottotitoli sono disponibili solo nella traduzione fedele all'originale, e non possono essere disabilitati né utilizzati in combinazioni diverse da quelle già citate. Una nota, sempre rispetto a questa versione, è che non viene fornita la traduzione della opening The Realm of Athena, che ha testi in inglese.

Tutti gli episodi ripropongono la sigla di apertura, quella finale e un'anteprima dell'episodio successivo.

Booklet e contenuti extra

Il cofanetto contiene un booklet di 24 pagine a colori con le sinossi dei 13 episodi della prima stagione, il character design di alcuni degli eroi e degli antagonisti della storia (armature incluse, ridisegnate rispetto all'anime classico) e una gallery di corredo. Le descrizioni dei testi rimangono fedeli all'originale giapponese: ad esempio, accantonati i termini Grande Tempio o Cavaliere rimangono Sanctuary e Saint.

Tra i contenuti video speciali abbiamo invece le opening The Realm of Athena degli Eurox e la ending Hana no Kusari (Le Catene di Fiori) di Maki Ikuno featuring Marina del Ray, al cui testo ha lavorato anche lo stesso Masami Kurumada. Entrambe le sigle sono presentate nelle versioni originali e textless. E poi c'è una chicca che ci porta nello studio di registrazione e ci mostra il volto delle voci italiane di The Lost Canvas.

L'interessante (e divertente!) speciale in due parti dedicato al doppiaggio italiano diretto da Luca Ghignone nell'edizione DVD si divide tra il secondo e terzo disco. La prima parte, della durata di 10:50 ci mostra Simone Lupinacci (Tenma), Katia Sorrentino (Yuzuriha), Jacopo Calatroni (Yato), Diego Baldoin (Dohko), Matteo Brusamonti (Aldebaran), Alessandro Germano (Teneo), Roberta Maraini (Selinsa), Federizo Zanandrea (Minos) e Davide Albano (il silver saint di Kerberos).

La seconda parte illustra, in un video di 13:49, il lavoro di Federico Viola (Alone/Aron), Martina Felli (Sasha), Ruggero Andreozzi (Shion), Beatrice Caggiula (Pandora), Tony Sandone (Hypnos), Renato Novara (Sisyphos), Mattia Bressan (Kagaho), Maurizio Merluzzo (Manigoldo) e Andrea Beltramo (Fyodor).

Dati tecnici dell'edizione Home Video

I Cavalieri dello Zodiaco - The Lost Canvas Vol. 1 è disponibile dal 22 giugno 2017 in DVD e Blu-ray.

  • Regia: Osamu Nabeshima
  • Soggetto: Shiori Teshirogi
  • Character design: Yuko Iwasa
  • Musiche: Kaoru Wada
  • Studio di produzione: TMS Entertainment
  • Studio del doppiaggio italiano: ODS (Operatori Doppiaggio e Spettacolo)
I cofanetti italiani Blu-ray e DVD di Saint Seiya: The Lost Canvas

DVD (3 dischi)

  • Formato video: 16/9 1.78:1
  • Audio: italiano 2.0 / giapponese 2.0
  • Sottotitoli: italiano
  • Durata: 325 minuti circa (episodi 01-13)

Blu-ray (2 dischi)

  • Formato video: 16/9 1.78:1
  • Audio: italiano 2.0 / giapponese 2.0
  • Sottotitoli: italiano
  • Durata: 325 minuti circa (episodi 01-13)

Il cofanetto con la seconda (e per ora, ahinoi, ultima) stagione di Saint Seiya - The Lost Canvas ha attualmente un'uscita prevista per il dicembre 2017.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.