FoxCrime  

Megan Boone contro la NBC per il lancio di The Blacklist 5

L'annuncio in pompa magna della nuova stagione punta i riflettori sul protagonista maschile, e l'attrice insorge su Twitter.

Megan Boone e James Spader

160 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Megan Boone alla riscossa. Chiusa da poco la quarta stagione (i fan italiani dovranno attendere il prossimo 28 luglio per scoprire cosa li attende nel season finale) NBC pensa già al futuro dello show e utilizza Twitter per annunciare l'arrivo dei prossimi episodi di The Blacklist.

Un piccolo particolare, però, scatena l'ira (o l'invidia?) dell'attrice che da anni indossa i panni di Elizabeth Keen.

Il motivo? Pare che l'emittente abbia riservato troppe attenzioni al protagonista maschile.

NBC lancia The Blacklist 5 e scatena l'ira di Megan Boone

Mentre in TV e al cinema le eroine femminili la fanno da padrona (Wonder Woman su tutte), NBC punta i riflettori su James Spader.

Nonostante il rapporto tra i due sia un po' la chiave che regge l'intero show, il tweet incriminato pare tutto dedicato a Reddington:

Sta tornando più determinato che mai.

Sono bastate poche parole a far andare Megan su tutte le furie, che ha rilanciato con una frecciatina:

"Lei sta tornando ed è più determinata che mai" il tutto condito dall'hastag #womeninfilm.

Ne è poi seguita una bagarre virtuale, quando alcuni fan hanno iniziato ad accusarla di voler sminuire l'importanza del suo collega.

Per mettere fine alla discussione, l'attrice ha poi precisato che la sua intenzione era solo una: pretendere lo stesso rispetto sia per i personaggi femminili sia quelli maschili, senza svilire nessuno.

Possibile che nel 2017 la parità tra donne sia ancora un argomento di discussione? Chissà come reagirà NBC.

Nell'attesa, prima di pensare al futuro, non perdete l'appuntamento con i nuovi episodi di The Blacklist, in prima assoluta su FoxCrime ogni venerdì.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.