FOX

True Detective: Mahershala Ali è in trattative per la stagione 3

di -

True Detective 3 si farà? HBO non conferma e non smentisce, ma intanto sembra che Mahershala Ali sia in trattative con il network per un ruolo da protagonista nella serie.

Mahershala Ali a un evento ufficiale

289 condivisioni 19 commenti 5 stelle

Share

Mahershala Ali è in trattative per recitare in True Detective. Una notizia grandiosa per i fan della serie creata da Nic Pizzolatto, per almeno due ragioni.

La prima è che il talento dell'attore è indiscutibile e la sua presenza nel cast non può che fare ben sperare per un prodotto di qualità. 

E la seconda è che se la produzione è in cerca di protagonisti, allora la stagione 3 non è solo una chimera, ma sta davvero prendendo forma.

Mahershala Ali in True Detective 3

Non molto tempo fa, passare dal grande al piccolo schermo era considerato un passo indietro nella carriera di un attore. Ma alcune serie hanno rovesciato completamente la prospettiva, facendo della TV un traguardo molto ambito.

True Detective è una di quelle. La "creatura" di Nic Pizzolatto è assurta rapidamente allo status di cult e dopo avere schierato Matthew McConaughey (che si è detto pronto a tornare) e Woody Harrelson nella prima stagione e Colin Farrell, Rachel McAdams, Taylor Kitsch e Vince Vaughn nella seconda, per la (probabile) terza si appresta a fare salire sul ring un altro peso massimo: Mahershala Ali.

Secondo quanto riporta Tracking Board (che ha scovato la notizia), l'attore premio Oscar per Moonlight starebbe trattando con la produzione per un ruolo da protagonista nel capitolo 3 del franchise. 

Da quello che risulta alle fonti del sito, l'accordo non è ancora stato siglato, ma la firma starebbe per arrivare. E se così fosse, per HBO si tratterebbe del primo personaggio principale afroamericano.

Mahershala Ali con l'OscarHDGetty Images
Mahershala Ali con l'Oscar vinto come migliore attore non protagonista per Moonlight

La scelta di ingaggiare Mahershala, che è un astro nascente di Hollywood, è senza dubbio una mossa intelligente da parte del network e denota la volontà di rilanciare True Detective dopo la discussa stagione due.

D'altra parte, per l'attore non è la prima volta in una serie TV. L'interprete di Moonlight e de Il Diritto di Contare è già apparso in Crossing Jordan, 4400, House of Cards e Marvel's Luke Cage.

Inoltre, Mahersala ha dimostrato grande versatilità, passando con naturalezza da blockbuster come la saga di Hunger Games (alla quale ha preso parte negli ultimi due capitoli) alla pellicola storica Free State of Jones (dove ha recitato al fianco di Matthew McConaughey).

True Detective 3: lo stato dei lavori

La notizia che HBO sarebbe in trattativa con Mahershala Ali per la terza stagione di True Detective dice molto di più della scelta di ingaggiare l'attore. Di fatto, confermerebbe l'arrivo di un nuovo capitolo dell'acclamato franchise, dopo che sulla serie è stato detto tutto e il contrario di tutto.

Lo scarso successo riscosso dal secondo ciclo di episodi sembrava avere messo fine al progetto, invece a marzo 2017 è trapelato che il creatore di Underwood, David Milch, avrebbe affiancato Nic Pizzolatto nella stesura della sceneggiatura di una nuova storia.

Come oggi, anche allora HBO non ha voluto commentare e non ha confermato la stagione 3Tuttavia, le numerose informazioni trapelate (quanto per caso, non si sa), porterebbero a supporre che qualcosa bolle in pentola.

Di che cosa si tratti, ancora non si sa. Ma se la prospettiva è un nuovo capitolo capace di rinverdire i fasti del primo, i fan sono pronti ad aspettare.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.