FOX

Assassin's Creed diventa una serie animata

di -

Dopo libri, fumetti e cinema, Assassin's Creed apre anche all'universo delle serie d'animazione.

Primo piano per Altair, protagonista dell'originale Assassin's Creed

340 condivisioni 5 commenti 5 stelle

Share

Quella di Assassin's Creed è una saga videoludica che, in poco tempo, è riuscita ad imporsi come un vero e proprio fenomeno mainstream.

Merito non solo delle fitte uscite su console e personal computer, ma anche della capacità di Ubisoft di creare un universo affascinante e convincente tra storia e sci-fi.

Universo che è riuscito a contaminare altri settori dell'entertainment con estrema facilità, pizzicato ad esibirsi in romanzi più o meno riusciti, fumetti dal carattere deciso e persino in quel controverso film con protagonista Michael Fassbender approdato nelle sale cinematografiche all'inizio dell'anno.

Non stupisce allora l'intenzione del colosso d'Oltralpe di trasformare la secolare guerra ''fredda'' tra la Confraternita degli Assassini e l'Ordine dei Templari in una serie animata. La produzione è affidata a Adi Shankar, già executive producer di Lone Survivor, Dredd e della serie di un'altra popolarissima saga in poligoni, Castlevania, al debutto il 7 luglio.

Per il momento i dettagli sono pochissimi, ma sappiamo che, come già accaduto per il lungometraggio, andremo a vivere un'avventura del tutto inedita, mentre le informazioni sul cast e sulla data di uscita saranno svelate in futuro.

Intanto Shankar si è detto entusiasta di essere stato coinvolto nel nuovo progetto dedicato agli Assassini più amati del videoludo, condividendo la notizia su Facebook:

Ho comprato la prima edizione di Assassin’s Creed l'anno in cui mi sono trasferito a Los Angeles. Non avrei mai immaginato che un giorno Ubisoft mi avrebbe chiesto di fare una serie animata originale del gioco.

I'm happy to let you guys know that I've selected my next project! I played the first edition of Assassin's Creed the...

Pubblicato da Adi Shankar su Mercoledì 5 luglio 2017

Voi cosa ne dite, vi pare una buona idea?

Assassin's Creed Origins, il grande ritorno su PS4, Xbox One e PC

Dopo un necessario anno sabbatico, Assassin's Creed si prepara a tornare anche su PlayStation 4, Xbox One e PC. Il nome del nuovo capitolo giocabile del brand è Assassin's Creed Origins, e sarà disponibile per l'acquisto a partire dal 27 ottobre di quest'anno.

La prossima incursione della saga ci porterà nell'Antico Egitto, prima della nascita della Confraternita, ed andrà dunque a narrarne le misteriose origini. Noi vestiremo i panni di Bayek di Siwa, protettore della sua comunità, "sceriffo egiziano" in lotta contro le forze oscure che corrompono la sua terra.

Ubisoft promette una pesante svecchiata alla struttura canonica di Assassin's Creed, con una enorme mappa liberamente esplorabile, tantissime attività secondarie e un sistema di combattimento finalmente più profondo e impegnativo.

Assassin's Creed Origins in uscita il 27 ottobre

Non solo, nelle laboriose fucine della casa francese è in sviluppo anche Assassin's Creed Rebellion, videogame destinato agli schermi touch dei dispositivi iOS e Android.

Il titolo si propone come un gioco di ruolo strategico free-to-play - potrete scaricarlo gratuitamente e scegliere se lanciarvi negli acquisti presenti in-app. Sarà ambientato nel XV secolo in Spagna, ai tempi dell'Inquisizione, e l'obiettivo sarà quello di costruire la nostra Confraternita, gestirne le risorse e man mano ingrandire la base operativa, andando naturalmente in missione per sgominare la minaccia templare.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.