FOX

Le cronache di Narnia - La sedia d'argento: l'inizio delle riprese e tutte le novità sul film

di -

Ci sono voluti sette anni, ma il momento è arrivato. A novembre inizieranno le riprese de Le cronache di Narnia - La sedia d'argento.

Il leone Aslan di Narnia

77k condivisioni 75 commenti 5 stelle

Share

Sono passati sette anni dall’ultimo adattamento cinematografico, ma finalmente possiamo dare la notizia ufficiale: Le cronache di Narnia stanno per tornare!

Grazie al comunicato stampa rilasciato da Sony Pictures, abbiamo scoperto chi lavorerà a Le cronache di Narnia – La sedia d’argento.

Il nuovo volume della saga fantastica si prospetta essere ricco di facce talentuose per quanto riguarda il cast tecnico. Sulla sedia di regista ci sarà Joe Johnston, che lavorò alla versione originale di Jumanji nel 1995, invece alla scrivania ci sarà lo sceneggiatore David Magee (La Vita di Pi e Neverland – Un sogno per la vita).

A lavorare sulla scenografia ci saranno il candidato agli Oscar Andy Nicholson (Gravity) e Jacqueline West (The Revenant). Infine, ad occuparsi della colonna sonora sarà l'ennesimo candidato agli Oscar Thomas Newman (Skyfall).

Al fianco del regista, lavoreranno gomito a gomito i precedenti colleghi di Captain American - Il primo Vendicatore Robert Dalva e Shelly Johnson. Ad occuparsi del casting saranno invece Nina Gold e Theo Park, provenienti da Star Wars: Il risveglio della Forza.

Le riprese: quando e dove

Una pagina del comunicato stampa sony
Il comunicato stampa da Sony riguardo Le cronache di Narnia - La sedia d'argento

Dal comunicato stampa inoltre è possibile risalire a un'altra succulenta informazione, ovvero l'inizio delle riprese.

Sembra che le riprese di Le cronache di Narnia - La sedia d'argento inizieranno a novembre, dureranno cinque mesi e si svolgeranno, oltre che al nord e al sud delle isole della Nuova Zelanda, anche presso il complesso cinematografico di Henderson Valley Studios (sempre in Nuova Zelanda).

Le cronache di Narnia: negli episodi precedenti

Scritta da C. S. Lewis., la serie fantastica delle Cronache di Narnia era composta originariamente da sette volumi, ma in Italia la casa editrice Mondadori seguì l’ordine cronologico impartito da HarperCollins USA e racchiuse le sette avventure in tre volumi. Nel 1992 uscì il primo, che raggruppò Il nipote del mago, Il leone, la strega e l'armadio e Il cavallo e il ragazzo.

Nel 1993 uscì sia il secondo che il terzo volume. Il secondo conteneva Il principe Caspian e Il viaggio del veliero, mentre il terzo La sedia d'argento e L'ultima battaglia.

Nel 2005, Mondadori decise di racchiudere le sette storie in un unico, grande volume.

Copertina del volume unico delle Cronache di Narnia
L'edizione completa de Le cronache di Narnia, di Clive S. Lewis

Dai libri ben presto si è passati alla trasposizione cinematografica, la quale ha seguito l’ordine cronologico sin dall’inizio, per poi perdersi con quest’ultimo. Nel 2005, Walden Media e Walt Disney Picture hanno prodotto Le cronache di Narnia – Il leone, la stregha e l’armadio, che vide come sceneggiatori Ann Peacock, Christopher Markus e Stephen McFeely e alla regia Andrew Adamson. Quest’ultimo lavorò anche al secondo capitolo della saga, che arrivò al cinema nel 2008: protagonista de Le cronache di Narnia – Il Principe Caspian fu Ben Barnes.

Le cronache di Narnia – Il viaggio del veliero uscì nel 2010 e a Disney Picture subentrò 20th Century Fox.

Del quarto volume della saga se n’è parlato sin da allora, soprattutto perché si scelse di saltare l’ordine cronologico, che altrimenti avrebbe visto realizzato Le cronache di Narnia - Il nipote del mago, e si puntò direttamente a La sedia d’argento. Dopo sette anni dall’ultimo film, finalmente le acque sembrano essersi smosse e pare proprio che questo nuovo capitolo darà il via a un nuovo franchise de Le cronache di Narnia.

La sinossi de Le cronache di Narnia – La sedia d’argento

La storia de Le cronache di Narnia - La sedia d'argento sarà ambientata sessant'anni dopo Il viaggio del veliero. Re Caspian ormai è un uomo anziano che gode di pessima salute, molto più vicino alla morte che alla vita.

Dieci anni prima, sua moglie fu uccisa da un serpente e il suo unico figlio Rilian scomparve senza lasciare traccia. Di conseguenza, Narnia divenne una terra priva di eredi. Molti degli eroi di Narnia andarono alla ricerca del principe, ma nessuno di essi fece ritorno.

Il leone Aslan, a quel punto, chiede aiuto ai due studenti inglesi Jill ed Eustace, affinché ritrovino il principe disperso. A guidarli ci pensa Pozzanghera, un essere bizzarro dalla pessimistica allegria. Tra pericoli insoliti e caverne scure e profonde, la nobile banda d'amici prosegue nella ricerca del principe finché non si ritrovano faccia a faccia con il più bello e mortale dei pericoli.

In quanti stavate aspettando questo nuovo capitolo dal mondo di Narnia?

Fonte: ComicBook

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.