FOX

Dunkirk: nuovo trailer del film di Christopher Nolan

di -

Christopher Nolan sorvola le strade e le spiagge nel nuovo trailer di Dunkirk, rilasciato da Warner Bros.

200 condivisioni 7 commenti 5 stelle

Share

"Il tempo sta finendo".

Con tutte le uscite dell'estate, ecco un promemoria per non dimenticarsi di Dunkirk. Non sarà il sequel di un cinecomic, ma anche il nuovo film di Christopher Nolan può vantare un cast impressionante. E come memento è arrivato online un nuovo trailer del film di Warner Bros.

Ma forse i fan del regista non riescono a "ricordarsi di dimenticarlo" (semi-citazione di Leonard Shelby nel film Memento, dello stesso Nolan). E allora sapranno la data d'uscita nelle sale italiane del suo ultimo film, prevista per il 31 agosto.

La locandina italiana di Dunkirk, il nuovo film di Christopher Nolan

E su una storia della memoria collettiva, su una storia mai dimenticata si basa il soggetto di Dunkirk. Ambientato durante la seconda guerra mondiale, il film racconta infatti di un'operazione di soccorso in cui migliaia di soldati britannici e alleati si trovarono intrappolati su una spiaggia, spinti in un angolo dal nemico. Lì rimasero con i cittadini per aiutarli a sopravvivere e a scappare. Avvenuto nei giorni compresi tra il 27 maggio e il 4 giugno 1940, questo evento è storicamente conosciuto come "l'evacuazione di Dunkerque", mentre in termini più militari è noto anche come "Operazione Dynamo". La riuscita di questa operazione richiese anche l'intervento delle cacciatorpediniere, le tradizionali navi da guerra americane.

In questo nuovo ed emozionante trailer, si susseguono conquiste militari, bombardamenti e avvistamenti aerei in un montaggio che costruisce una sensazionale routine di guerra, in cui i pericoli sembrano non finire mai.

Nel film, vedremo dunque le imprese militari dei fedelissimi di Nolan Cillian Murphy e Tom Hardy, e degli altri attori coinvolti nel cast, che comprende anche Mark Rylance, Kenneth Branagh, Aunerin Barnard, Harry Styles e James D'Arcy.

Dunkirk si apre quando centinaia di migliaia di soldati britannici e alleati vengono circondati dalle forze nemiche. Imprigionati su una spiaggia con le spalle al muro - o meglio "al mare" -, una volta braccati dal nemico, si troveranno in una situazione impossibile.

Una storia di eroismo che ha richiesto una produzione altrettanto eroica, partita già nel 2015, quando il film aveva ancora il titolo provvisorio di Bodega Bay.

Girato negli stessi luoghi dell'evacuazione e con l'utilizzo di veri cacciatorpediniere d'epoca, il film uscirà in Italia anche in formato IMAX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.