È morto Nelsan Ellis, l'interprete di Lafayette in True Blood

di -

La notizia è appena rimbalzata sui social network: l'attore Nelsan Ellis è morto a soli 39 anni. La sua fama era legata al ruolo interpretato in True Blood.

Nelsan Ellis indossa un cappello nero in uno scatto promozionale

6k condivisioni 241 commenti 5 stelle

Share

Nelsan Ellis, l'attore afroamericano di True Blood ed Elementary, è morto a soli 39 anni. La notizia ha cominciato a rimbalzare sui social nella serata di sabato 8 luglio 2017 ed è stata rapidamente ripresa sui principali siti d'informazione cinematografica come Variety e Hollywood Reporter.

Nato nell'Illinois nel 1978, l'attore afroamericano aveva già costruito una solida carriera televisiva, affiancandole la scrittura e la produzione di diversi corti cinematografici. Il grande pubblico aveva imparato a conoscerlo e amarlo nei panni sgargianti e irriverenti di Lafayette Reynolds, uno dei personaggi ricorrenti di True Blood.

Lafayette Reynolds si specchia civettuolo in una scena di True BloodHBO
Lafayette Reynolds è uno dei personaggi più iconici di True Blood

Nelsan Ellis ha interpretato per sette stagioni il cuoco omosessuale del Merlotte's, amico della protagonista Sookie e dedito anche allo smercio clandestino di sangue vampiro. Nella saga letteraria il personaggio finisce ben presto per essere ucciso, ma l'interpretazione di Ellis fu giudicata così accattivante da renderlo una presenza fissa di True Blood. Di recente era entrato a far parte del cast della quinta stagione di Elementary, interpretando il ruolo di Shinwell Johnson per undici episodi. 

Nelsan Ellis è morto: l'annuncio ufficiale

Ad annunciare ufficialmente la scomparsa dell'attore è stato il suo manager in un breve comunicato. Ellis sarebbe spirato per le conseguenze fatali di un attacco cardiaco. Il suo agente lo ricorda così:

Aveva un grande talento e le sue parole e la sua presenza ci mancheranno molto.

In queste ore sui social network e via agenzie, sono in molti a ricordarlo tra amici e colleghi. Anche il creatore della serie TV True Blood Alan Ball gli dedica una frase commossa: 

Nelsan aveva un talento unico, la sua creatività non ha mai smesso di sorprendermi. Lavorare con lui è stato un privilegio.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.