FOX

Fast & Furious 9 nello spazio? Per il regista 'tutto è possibile'

di -

Fermi tutti. Fast & Furious 9 potrebbe essere un film spaziale, nel senso che non è escluso che abbia un'ambientazione nello spazio. Ecco cosa ne pensa il regista.

Il cast di Fast & Furious 8

485 condivisioni 69 commenti 4 stelle

Share

Il longevo franchise di Fast & Furious ci ha dimostrato che tutto è possibile, anche l'impensabile.

E - dopo l'avventura tra i ghiacci dell'ottavo capitolo, il nono potrebbe riservare sorprese ancora più incredibili.

Al lavoro su Fast & Furious 9, che arriverà nelle sale americane nell'aprile 2019, il regista F. Gary Gray (almeno nelle interviste) si sta dimostrando piuttosto possibilista.

Dom e gli altri su Marte?

ScreenRant ha chiesto a Gray se c'è qualche possibilità che i rumor sull'ambientazione spaziale del prossimo capitolo siano veri. Il regista ha risposto sornione che lui, personalmente, non esclude nulla.

Nello spazio? Guarda, io con questo franchise ho imparato a non escludere nulla. Quando ho letto del sottomarino [in Fast & Furious 8, n.d.r.] mi sono detto 'Ok, allora tutto è possibile'.

Il regista ha chiosato.

Mai dire mai! Non ho ancora letto 'Dom su Marte' ma non si può mai sapere.

Sarebbe di certo un panorama fantascientifico, diverso dai numeri strabilianti (ma comunque in ambientazione realistica-terrestre) a cui ci hanno abituato Dom, Letty e gli altri.

F. Gary Gray in primo pianoHDGetty Images
F. Gary Gray, regista di Fast & Furious

Nelle congetture (fantasiose?) di ScreenRant, l'ipotesi potrebbe anche portare alla possibilità di rivedere in qualche modo, in un universo parallelo, il personaggio del compianto Paul Walker. La storia però, in questo caso, prenderebbe una piega completamente diversa dai capitoli precedenti.

Allo stesso tempo, Fast & Furious può permettersi di fare tutto quello che vuole (o quasi).

La saga ha avuto un successo stellare nell'ultimo decennio e gli ultimi capitoli non hanno per niente accusato la stanchezza di un franchise che si protrae dal lontano 2001. L'ultimo film, Fast & Furious 8, ha ottenuto di nuovo incassi record.

Dalle accuse di maschilismo allo spazio?

Ultimamente il franchise è stato colpito come un fulmine a ciel sereno da un attacco improvviso di Michelle Rodriguez, che ha accusato il franchise di maschilismo e di scarsa considerazione nei confronti delle donne.

L'attrice è stata supportata da Vin Diesel, mentre F. Gary Gray ha difeso il proprio operato.

Ora, dopo la bufera-Rodriguez, la prossima svolta potrebbe essere lo spazio.

Voi come vedreste Dom in giro per le galassie?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.