FOX

Christopher Nolan è "tentato" di dirigere un film di James Bond

di -

Il matrimonio tra Christopher Nolan e James Bond "s'ha da fare"? Il regista della trilogia del Cavaliere Oscuro ha dichiarato di essere tentato di dirigere un film di 007.

Christopher Nolan alla première di Interstellar

81 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

Il cerchio si stringe. Dopo che il Mirror Online ha annunciato che Daniel Craig avrebbe detto di sì a interpretare 007 ancora una volta, Playboy ha rivelato che Christopher Nolan sarebbe "tentato" di dirigere un film di James Bond.

Che la nuova pellicola dell'agente segreto di Sua Maestà più famoso di sempre abbia trovato (finalmente) protagonista e regista?

Al momento, è presto per dirlo. Due indizi non fanno una prova e fino a che non ci sarà un comunicato ufficiale, tutto rimane nel campo dei rumors e delle ipotesi.

Di sicuro, i fan sognano.

Christopher Nolan: "tentazione" 007

Con un curriculum che comprende Memento, la trilogia del Cavaliere Oscuro, Inception, Interstellar e l'attesissimo Dunkirk, Christopher Nolan è considerato uno dei registi di maggiore talento a Hollywood

Per questa ragione, non c'è da stupirsi che il suo nome venga ciclicamente accostato a quello di una saga che ha fatto la storia del cinema, ovvero James Bond.

Poster di SkyfallHDMGM
Daniel Craig nel poster di Skyfall

A inizio maggio, ad accendere le speranze dei fan è stato l'account Twitter Bond 25, che ha scoperto che tra i titoli del listino della casa di produzione di Nolan e della moglie, la Sincopy Films, ce n'era uno (provvisorio) di 007. Ma l'illusione è durata solo poche ore. Quando la notizia è diventata virale, è stato cancellato.

Poi a soffiare sul fuoco è stato Tom Hardy. Finito (come molti altri colleghi, tra cui Idris Elba e Tom Hiddleston) nel toto Bond, l'attore ha sviato i rumors rilanciando e affermando che il regista farebbe un lavoro "fantastico", se avesse l'occasione di dirigere una pellicola sul celebre agente segreto.

Ma stavolta è diverso, perché ad alimentare i sogni degli appassionati di 007 è stato il diretto interessato.

Alla fine di una lunga intervista con Playboy, Christopher Nolan ha risposto a una domanda diretta sulla possibilità di entrare a far parte del mondo di Star Wars o di James Bond con una dichiarazione che è musica per le orecchie dei fan dell'agente segreto:

Senza dubbio, [sono tentato dall'idea di dirigere, n.d.r.] un film di James Bond. In questi anni, ho parlato con i produttori, Barbara Broccoli e Michael J. Wilson. È uno dei miei personaggi preferiti in assoluto e sono sempre molto curioso di vedere come lo sviluppano. Forse, un giorno andrà bene per me. Voglio dire, il mio intervento deve essere necessario. Ci deve essere bisogno di una nuova storia e di quello che posso apportare io con il mio modo di lavorare. Ad ogni modo, al momento se la stanno cavando alla grande.

Ma è davvero così? Dopo le vette raggiunte da Skyfall, Spectre non ha convinto pubblico e critica e forse è tempo del rinnovamento di cui parla Nolan.

Certo, con Daniel Craig nei panni 007, si tratterebbe di una rivoluzione parziale. Ma l'impressione dei fan e di tutti gli appassionati della saga di James Bond è che potrebbe comunque funzionare. Anzi, sarebbe qualcosa di grandioso.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.