FOX  

I personaggi di Marvel's Inhumans: chi è Freccia Nera?

di -

In attesa dell'arrivo su FOX di Marvel's Inhumans, scopriamo insieme le origini fumettistiche dei suoi protagonisti partendo da Freccia Nera, il Re degli Inumani.

Freccia Nera, il Re degli Inumani

247 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

La libertà del proprio popolo vale un terribile tradimento?

È questa la grande domanda che ruota attorno alla prima stagione di Marvel's Inhumans, l'attesissima nuova serie TV ispirata ai fumetti della Casa delle Idee, in arrivo prossimamente su FOX.

Protagonista dello show è la famiglia reale degli Inumani, razza che abbiamo già avuto modo di conoscere in Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., costretta a dividersi e rifugiarsi sulla Terra dopo aver subito un violento colpo di stato.

Per arrivare preparati all'arrivo in TV della serie, noi di MondoFox abbiamo deciso di proporvi alcuni speciali volti a conoscere più da vicino i membri della casata degli Inumani, approfondimenti che esploreranno i loro trascorsi a fumetti e forniranno un primo sguardo alla loro trasposizione sul piccolo schermo.

Iniziamo subito con il primo di essi, incentrato sul potentissimo sovrano di Attilan, Freccia Nera!

Freccia Nera guida in battaglia gli Inumani© Marvel Comics
Creato nel 1965, Freccia Nera è il Re degli Inumani e il sovrano di Attilan

Genesi di un Re

Ideato da Stan Lee e Jack Kirby e apparso per la prima volta nel 1965 sulle pagine de I Fantastici Quattro, Blackagar Boltagon alias Freccia Nera è il sovrano di Attilan e il Re degli Inumani, una razza creata artificialmente dagli alieni Kree per essere utilizzata come arma per i loro conflitti.

A differenza degli altri suoi simili, esposti alle nebbie terrigene dopo la nascita, essendo figlio dei reali della città quest'ultimo entrò in contatto con tali sostanze quando era ancora un feto nel grembo materno, ottenendo da esse capacità molto più forti rispetto alla media del suo popolo.

Attraverso l'uso della sua voce Blackagar è infatti in grado di destabilizzare la materia che lo circonda, abilità che gli permette di volare, leggere nella mente dei suoi nemici ma anche di distruggere intere città con il minimo sussurro. A causa di questa condizione, il futuro sovrano di Attilan trascorse l'infanzia e l'adolescenza in isolamento, imparando a controllare il suo potere all'interno di una camera anti-acustica.

Reintegrato nella società, il ragazzo utilizzò le sue abilità per scongiurare un malvagio piano ordito dal fratello Maximus, ma le sue azioni uccisero per errore la sua famiglia, costringendolo a prendere il loro posto alla guida della città.

Sposata Medusa e assunto il titolo di Re degli Inumani, Freccia Nera scelse così la via del silenzio, obbligandosi a non pronunciare mai più una parola a meno che essa non servisse per difendere se stesso o il suo popolo.

Freccia Nera siede al tavolo degli IlluminatiHD© Marvel Comics
Freccia Nera è un membro degli Illuminati, un gruppo formato da alcuni dei più potenti eroi della Terra

Legami con l'Universo Marvel

Pur essendo un personaggio minore rispetto ai ben più conosciuti Captain America e Iron Man, nei suoi oltre cinquant'anni di storia editoriale Freccia Nera si è più volte ritagliato un posto di rilievo all'interno del vasto Universo Marvel.

Storiche sono infatti le sue collaborazioni con i Fantastici Quattro e gli Avengers, che ha aiutato insieme agli altri Inumani in più di una occasione, o la sua partecipazione importanti saghe come Planet Hulk e Civil War.

Da sempre schierato tra le file dei buoni, Freccia Nera non è esente dall'aver compiuto azioni discutibili e aggressive. Un chiaro esempio è il suo comportamento nella miniserie War of Kings, in cui quest'ultimo, infuriato per ciò che gli Skrull hanno fatto durante Secret Invasion, si imbarca in una dura campagna contro tutti gli ex persecutori della sua razza.

Fondamentale, poi, la sua adesione al gruppo segreto degli Illuminati, composto da alcune delle più brillanti menti dell'Universo Marvel come Tony Stark e Doctor Strange, a cui è affidato il compito di prendere decisioni importanti nei momenti di maggior bisogno.

I protagonisti di Marvel's Inhumans© ABC
Anson Mount interpreterà Freccia Nera in Marvel's Inhumans

Freccia Nera in Marvel's Inhumans

In Marvel's Inhumans, il possente Freccia Nera sarà interpretato dall'attore Anson Mount, conosciuto per il ruolo di Cullen Bohannon nella serie della ABC Hell on Wheels.

Benché le origini del personaggio non dovrebbe subire mutamenti rispetto a quanto narrato nei fumetti, le prime immagini dello show mostrano chiaramente che il sovrano di Attilan non indosserà la sua celebre maschera, perdendo così l'iconica antenna sulla fronte utilizzata per manipolare gli elettroni.

Per scoprire se l'assenza di questo particolare sarà momentanea o duratura non resta che attendere la messa in onda di Marvel's Inhumans, in arrivo in Italia in esclusiva prossimamente su FOX.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.