FOX

X-Men: Dark Phoenix, Olivia Munn tornerà nel ruolo di Psylocke?

di -

È fuggita dall'ultimo campo di battaglia in X-Men: Apocalisse e ora potrebbe tornare nel capitolo dedicato alla Fenice Nera. Vedremo nuovamente la letale Psylocke?

La bella Olivia Munn nei panni di Psylocke in X-Men: Apocalisse

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

In attesa di altre indiscrezioni circa le riprese attualmente in corso a Montreal di X-Men: Dark Phoenix e di possibili riconferme e new entry nel cast dei mutanti, cerchiamo di costruire possibili scenari in base a rumors e indizi lasciati dalle star sui vari social. In questo caso parliamo della foto pubblicata su Snapchat dall'attrice Olivia Munn, interprete del ruolo di Psylocke nella pellicola X-Men: Apocalisse.

Lo scatto social, riportato poi su Instagram da Universo X-Men, mostra l’arrivo della bella Munn proprio a Montreal, la città attualmente “invasa” dai mutanti. Quindi si potrebbe ipotizzare un ruolo per la potente Psylocke anche nella prossima pellicola sui mutanti, dedicata alla Fenice Nera, in uscita nelle sale statunitensi il 2 novembre 2018. E non sarebbe del tutto improbabile, visto che il personaggio interpretato da Olivia Munn ha un ruolo fondamentale nei mutanti delle vignette. Dopo l’introduzione del personaggio come Cavaliere dell’Apocalisse nella pellicola del 2016, lo sviluppo della figura di Psylocke nel prossimo capitolo potrebbe essere una conseguenza naturale, in modo da darle finalmente lo spazio che merita.

In attesa di scoprire se Olivia Munn si unirà al cast di Dark Phoenix che ha visto già le conferme di Michael Fassbender nei panni di Magneto, James McAvoy in quelli di Charles Xavier, Jennifer Lawrence come la combattuta Mystica, Sophie Turner nelle vesti di Jean Grey e Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver) e Lamar Johnson, scopriamo qualcosa in più sull'attrice.

Chi è Olivia Munn?

La bella modella statunitense ha iniziato la sua carriera come testimonial per importanti aziende fino ad approdare sul grande schermo in Big Stan nel 2007. Costellato di ruoli minori, il percorso della Munn si incrocia spesso con star affermate come Johnny Depp, Matthew McConaughey, Channing Tatum e Ice Cube. Nonostante le piccole interpretazioni infatti, la bella Olivia ha recitato in Magic Mike (2012), Mortdecai (2015) e Un Poliziotto ancora in prova (2016). Ma è sul piccolo schermo che l’attrice inizia a trovare il suo spazio. Dopo averla vista in Greek – La Confraternita, la ritroviamo in New Girl per qualche episodio come fidanzata di Nick Miller. La sua ultima apparizione in una serie TV risale al 2013, nelle tre stagioni prodotte di The Newsroom.

 X-Men: Apocalisse

Come già detto, nella pellicola di Bryan Singer del 2016, Olivia Munn è uno dei quattro Cavalieri dell’Apocalisse. Insieme a Magneto, consumato dalla voglia di vendetta, al combattivo Arcangelo e ad una giovane Tempesta, Psylocke rappresenta la forza distruttiva del potente Apocalisse. Ovviamente, l’idea del terribile villain di distruggere la Terra sfuma grazie al ripensamento di Magneto e Tempesta e alla Fenice risorta in Jean Grey (dalla quale prenderà spunto proprio la prossima uscita targata 20th Century Fox), ma la potente Psylocke e la sua Lama Psichica riescono comunque a fuggire.

Speriamo dunque di rivedere Psylocke accanto all'altra mutante Jean Grey, dai poteri affini, nel capitolo dedicato alla Fenice Nera. Continuiamo a ricercare indizi sparsi sul web e attendiamo, trepidanti, conferme e novità dal nuovo X-Men: Dark Phoenix.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.