D23 Expo: prima occhiata ai figli di Thanos in Avengers - Infinity War

di -

Dopo aver mostrato al pubblico il primo trailer di Avengers - Infinity War, alla D23 Expo Josh Brolin ha presentato ai fan il malvagio Ordine Nero, composto dai figli di Thanos.

I figli di Thanos alla D23 Expo

239 condivisioni 6 commenti

Condividi

Il mistero che ha avvolto l'edizione di quest'anno della D23 Expo di Anaheim è finalmente stato svelato.

Dopo la conclusione del panel dedicato ai Marvel Studios, dove è stato mostrato ai presenti il primo trailer di Avengers: Infinity War (QUI la nostra descrizione), Josh Brolin ha infatti rivelato ai fan le restanti statue che, dalla giornata di venerdì 15 luglio, affiancavano quella a grandezza naturale di Thanos nella sala dedicata alla Casa delle Idee.

Si tratta di Corvus Glaive, Proxima Midnight, Fauce D’Ebano e Black Dwarf, ovvero gli ultimi quattro figli del Titano Pazzo, già menzionati da Nebula in un dialogo con Gamora nel primo capitolo dei Guardiani della Galassia e che nel cinecomic diretto dai Fratelli Russo andranno a formare l'Ordine Nero.

Come potete vedere nel filmato condiviso su Twitter da Brandon Davis, Brolin ha poi mostrato ai fan anche una riproduzione, sempre a grandezza naturale, del celebre Guanto dell'Infinito, completo di tutte e sei le gemme.

Eccolo in alcuni scatti ravvicinati!

Per scoprire nuovi dettagli su Avengers: Infinity War non resta che aspettare il panel dei Marvel Studios al San Diego Comic-Con, in programma dal 20 al 23 luglio.

Noi di MondoFox vi terremo aggiornati su tutti gli annunci che emergeranno durante la conferenza, quindi continuate a seguirci!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.