FoxLife  

Reparto Maternità 2: la storia della gravidanza difficile di Heidi

di -

Tre mesi di ricovero in ospedale e un parto prematura alla 33esima settimana: questa è l'emozionante storia protagonista del quinto episodio Reparto Maternità 2.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Reparto Maternità 2 ti porta nelle corsie dell’Ospedale San Camillo di Roma per mostrarti la gravidanza difficile di Heidi. 

Heidi è ricoverata in ospedale da quasi tre mesi per una improvvisa rottura del sacco amniotico alla 19esima settimana di gestazione. Le speranze di portare a termine la gravidanza sono apparse da subito piuttosto esigue. Nonostante le previsioni iniziali, i medici si sono ritrovati di fronte a un importante successo terapeutico. Il percorso ospedaliero è stato favorito anche dal grande spirito di collaborazione della giovane mamma. Heidi non si è mai lamentata di nulla e ha trovato mille espedienti per trascorrere le noiose giornate in ospedale.

A un certo punto, l’équipe medica ha dovuto persino somministrarle una terapia nel tentativo di ritardare il più possibile la nascita del piccolo. Arrivato alla 33esima settimana, però, il bambino ha deciso di nascere scatenando il travaglio. Heidi è stata sottoposta subito al parto cesareo e il bimbo è nato di 2,120 chilogrammi. Per fortuna, il peso si è rivelato molto buono per il periodo di gestazione.

Emozionati con la storia di Heidi e assisti al suo coraggio e alla sua determinazione nel portare a termine la gravidanza: segui il quinto episodio di Reparto Maternità 2.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.